Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Guanda: LA FRONTIERA SCOMPARSA

Visite fuori orario

di Mempo Giardinelli

editore: Guanda

pagine: 285

Un uomo giace in coma profondo in un ospedale di Buenos Aires. Flora, una delle sue figlie, gli rimane accanto per molte notti e gli parla nella speranza che possa ancora sentirla. Tra ricordi e rimproveri, con una sincerità che non si era mai permessa prima, la ragazza racconta i conflitti familiari, le contraddizioni di tutta la relazione padre-figlia, i rancori accumulati e l'adorazione che ancora prova per lui, anche se l'ha abbandonata quando era solo una ragazzina. Alla testimonianza di Flora, si aggiungono quelle delle sue sorelle, cresciute come lei a Città del Messico ma stabilitesi a New York, e perfino quella della madre, la ex moglie dell'uomo, ora sposata con un impresario americano. Flora legge di nascosto anche le lettere appassionate che un'antica amante aveva spedito al padre quando lui era un uomo nel pieno del fascino. Ma adesso quest'uomo è un corpo silenzioso, circondato dalle confidenze e dalle nostalgie di un coro di voci, che danno vita con le loro parole a un vivido affresco contemporaneo in cui convergono punti di vista diversi su un uomo amato e odiato e per questo profondamente umano, che agonizza nel silenzio di un ospedale, mentre il caos e la violenza sembrano regnare nel mondo.
16,00

Il sapore perfetto

di Fajardo J. Manuel

editore: Guanda

pagine: 313

Una storia d'amore che comincia dove finiscono tutte le altre: è quella di Omar, marinaio-cuoco di origine spagnola che attrav
16,00

L'isola

di Neira Hernán

editore: Guanda

pagine: 108

Un'isola remota, un luogo imprecisato nei mari del Sud, un faro che la domina e un clima di eterna attesa e sospensione, mentr
12,00

La rivoluzione in bicicletta

di Mempo Giardinelli

editore: Guanda

pagine: 266

Bartolomé Gaite, il protagonista di questo romanzo, è un personaggio realmente esistito, ex militare ormai in pensione, che ha passato la vita a tentare di organizzare nel suo Paese, il Paraguay, una rivoluzione contro i dittatori che si sono susseguiti al potere: grandi slanci puntualmente frenati dalla mancanza di mezzi e di organizzazione. Costretto a sopportare lo scherno dei vicini, a lottare per evitare lo sfratto, a sottrarsi ai rimproveri della moglie, sempre accompagnato dalla sua vecchia e fedele bicicletta, Gaite non perde mai la speranza. La rivoluzione è la sua ossessione e dal suo esilio argentino vive nell'attesa di un segnale, di un progetto credibile che possa restituirgli il ruolo e le speranze perdute.
15,00

I conquistatori dell'Antartide

di Francisco Coloane

editore: Guanda

pagine: 118

Il protagonista di questo nuovo romanzo di Francisco Coloane è un ragazzo che diventa grande viaggiando su una nave la cui rotta è l'estremo Sud del mondo. Il racconto segue quindi l'itinerario della nave fino alle acque antartiche e si arricchisce via via di scoperte, di stupori, di drammi a volte piccoli, a volte fatali. Alla vicenda della nave è intimamente legata la vicenda del protagonista che, attraverso il lungo viaggio, compie la sua educazione nautica e umana. "I conquistatori dell'Antartide" è dunque sia un romanzo di formazione sia una guida del Sud del mondo.
8,50

I sette figli di Simenon

di Diaz Eterovic Ramon

editore: Guanda

pagine: 318

Ama le donne, gli alcolici e i libri almeno quanto la giustizia
14,46

Il decimo inferno

di Mempo Giardinelli

editore: Guanda

pagine: 128

Alfredo e Griselda sono amanti. Lui è il ricco titolare di un'agenzia immobiliare, lei la moglie del suo migliore amico e socio in affari. Un giorno, quasi per gioco, dopo aver fatto l'amore, Alfredo propone a Griselda di uccidere il marito: basta un attimo e la calda atmosfera dei loro incontri si tinge delle tinte fosche della furia omicida. Dopo aver eliminato la loro vittima, i due si danno a una nuova vita, a un'esaltante avventura 'on the road' che seminerà di nuovo morte. Sotto i colpi degli amanti-assassini, cadranno vicini di casa, benzinai, garzoni, poliziotti, in un crescendo di violenza, una violenza a lungo repressa sotto i panni di una normale e pacifica vita borghese.
9,30

Terra sonnambula

di Mia Couto

editore: Guanda

pagine: 224

Siamo nel Mozambico postcoloniale e attraversato dalla guerra civile. Un bambino e un vecchio si ritrovano nel luogo di una strage e cercano rifugio in un vecchio autobus abbandonato. Qui trovano il diario di un giovane, Kindzu, che vi ha raccontato la sua avventura di fuga e speranza. Kindzu ha lasciato il villaggio natio, ha lasciato una famiglia abbandonata a se stessa per cercare un mondo diverso, pur dentro la sua Africa. Conta di trovare l'amicizia, vorrebbe ottenere l'amore di una donna, compiendo per lei l'improbabile impresa di trovare il figlio scomparso; ma tutto è vano.
12,39

Al di là dei mari

di Fajardo J. Manuel

editore: Guanda

pagine: 352

Cuba, 1622
13,94

Terra del Fuoco

di Coloane Francisco

editore: Guanda

pagine: 184

12,00

I convitati del vulcano

di Sarabia Antonio

editore: Guanda

pagine: 162

Una storia di mistero e di magia, legata al paesaggio messicano, nella migliore tradizione sudamericana
9,30

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.