Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La vita felice: VARIA

Favole di cinema

di Dylan Thomas

editore: La vita felice

pagine: 228

Un'opera che raccoglie due embrioni di sceneggiatura cinematografica, tra il soggetto e lo sketch lirico: "Le figlie di Rebecc
18,00

L'arca russa. Il mito della «grande Asia» dall'impero degli zar alle guerre di Vladimir Putin

di Giorgio Ferrari

editore: La vita felice

pagine: 260

La Russia accarezza da più di due secoli il sogno di chiudere le porte all'Occidente, ricominciando a indossare con orgoglio i
18,00

Sa'ar ha gemul

di Nahmanide

editore: La vita felice

pagine: 284

L'opera corrisponde all'ultimo capitolo del Sefer Torat Adam, o "Libro della legge dell'uomo", un testo che si occupa delle no
20,00

Federico Nietzsche il gran ciarlatano

di Raphael Bazardjian

editore: La vita felice

pagine: 140

Nel 1921, a Bergamo, compariva per i tipi della casa A
15,00

Psicologia dell'albero. Simboli, archetipi e modelli clinici tra psicologia e grafologia

editore: La vita felice

pagine: 192

L'albero è solitamente rappresentato come un simbolo archetipico, o addirittura un'emanazione molto vicina dello stesso archet
18,00

Commento alla Genesi

di Menahem da Recanati

editore: La vita felice

pagine: 383

La dottrina esoterica della Creazione, secondo uno dei cabalisti che più contribuì a diffondere la conoscenza del Sefer ha Zoh
20,00

Ritratto di goliarda sapienza

di Angelo Pellegrino

editore: La vita felice

pagine: 95

"Ritratto di Goliarda Sapienza", oltre a essere un omaggio, per quanto possibile obiettivo, di chi l'amò e le stette vicino si
12,00

Verso Oriente. Viaggi e letteratura degli scrittori italiani nei paesi orientali (1912-82)

di Angelo Pellegrino

editore: La vita felice

pagine: 300

Il viaggio ha sempre affascinato gli scrittori
16,50
20,00

Le preghiere della tradizione

di Giovanni Santambrogio

editore: La vita felice

pagine: 185

Perché un libro di preghiere? Credo sia la prima domanda che ciascuno si ponga davanti a questa raccolta
14,00

Lettere di Antonio Pizzuto a Felice Accame. Annotate e commentate dal destinatario

di Felice Accame

editore: La vita felice

pagine: 63

«In una lettera a Vanni Scheiwiller, Antonio Pizzuto parla di me come di un enfant prodige e, in un'altra a Laura Barile, come
7,00

L'epopea del buffone

di Ferdinando Gabotto

editore: La vita felice

pagine: 111

Così come il "pedante", il "cortigiano" o il "dotto", la figura atipica e colorata del buffone è da sempre presente nelle novelle rinascimentali. Sin dall'antichità, infatti, compito dei buffoni era di divertire, con i loro comportamenti ridicoli e grotteschi, i sovrani e i signori che li mantenevano. Utilizzando non solo attitudini personali, come la prontezza di parola e l'arguzia, ma persino menomazioni ritenute comiche o divertenti, erano per esempio destinati a quel mestiere i nani e i gobbi, o persone in qualche modo deformi come gli obesi, i buffoni dovevano attirare l'attenzione del pubblico e scatenare il riso. Ferdinando Gabotto ripercorre in questo saggio l'evoluzione della figura del buffone nella Commedia dell'Arte, soffermandosi soprattutto sul caso del Gonnella. In appendice "Le buffonerie del Gonnella".
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.