Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Verso Oriente. Viaggi e letteratura degli scrittori italiani nei paesi orientali (1912-82)

Verso Oriente. Viaggi e letteratura degli scrittori italiani nei paesi orientali (1912-82)
titolo Verso Oriente. Viaggi e letteratura degli scrittori italiani nei paesi orientali (1912-82)
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana VARIA
Editore La vita felice
Formato
libro Libro
Pagine 300
Pubblicazione 2018
ISBN 9788893462235
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il viaggio ha sempre affascinato gli scrittori. Viaggiare ha concesso ad alcuni di loro la temporanea illusione di sfuggire al tempo, alla consumazione della materia, alla morte. Per altri, invece, i cosiddetti "melanconici", numericamente più numerosi nella nostra letteratura del Novecento, il viaggio è sempre stato "qualcosa da evitare". Il viaggio, ai loro occhi, accelera il tempo della morte, è sofferenza, è una sfida contro se stessi. Viaggi in Asia degli intellettuali (tali si suppone siano gli scrittori in genere) nel Ventesimo secolo. Ormai finita I'epoca degli esploratori, si cerca un contenuto di studio o l'ispirazione per un nuovo scritto. Angelo Pellegrino, in questo interessante e curioso volume, ripercorre la storia degli scrittori italiani del Novecento che hanno intrapreso dei viaggi nei Paesi orientali. Si parte dall'India di Gozzano, si passa attraverso l'Egitto di Marinetti, per arrivare poi alla Cina di Moravia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.