Il tuo browser non supporta JavaScript!

Laterza: Storia e società

I peccati delle donne nel Medioevo

di Duby Georges

editore: Laterza

pagine: 148

15,49

I luoghi della memoria

Strutture ed eventi dell'Italia unita

 

editore: Laterza

pagine: 604

28,41

Ebrei in Europa

di Foa Anna

editore: Laterza

pagine: 329

24,79

Potere e libertà nel mondo moderno. John C. Calhoun: un genio imbarazzante

di Salvadori Massimo

editore: Laterza

pagine: 320

Calhoun è stato un uomo politico di rilievo negli Stati Uniti prima della guerra civile, Salvadori non esita a definirlo "un a
24,79

I luoghi della memoria

Simboli e miti dell'Italia unita

 

editore: Laterza

pagine: 560

Indice del volume: Il Tricolore, Pontida, Le campane, l'Opera, Inni e canzoni, Roma, Il salotto, Il Liceo, I nomi delle vie, I
24,79

Storia del matrimonio

 

editore: Laterza

pagine: 538

25,82

Medici nella storia d'Italia

di Cosmacini Giorgio

editore: Laterza

pagine: 228

18,08

La Sardegna negli anni della Repubblica: storia critica dell'autonomia

di Girolamo Sotgiu

editore: Laterza

pagine: 244

Il volume ripercorre le vicende di una regione che gode di uno statuto speciale, e insieme il dibattito e i protagonisti di una autonomia che da Costituzione cartacea diventa gestione quotidiana della cosa pubblica, scontro tra sviluppo autopropulsivo e politiche economiche nazionali, terreno di vittorie e sconfitte dei ceti dirigenti locali. E' in questa ottica attualizzante, più che in quella di una distaccata ricostruzione storiografica, che l'autore, in quanto contemporaneo e protagonista degli eventi raccontati, ha scritto queste pagine.
15,49

Il lavoro delle donne

 

editore: Laterza

pagine: 562

Il volume, articolato in sezioni cronologiche, prende in esame una grande varietà di temi: le donne nella vita economica, soci
25,82

La popolazione italiana dal Medioevo a oggi

editore: Laterza

pagine: 342

Il volume disegna le alterne vicende della popolazione italiana nel lungo periodo che va dall'Alto Medioevo fino ai giorni nostri. A fronte di una quantità innumerevole di articoli e saggi riguardanti la storia demografica di singole aree, o dell'Italia nel suo complesso per periodi limitati, o, ancora, relativi a particolari problematiche (effetti delle epidemie, declino della fecondità, ecc.), questa si presenta come opera di sintesi globale. Particolare attenzione è posta nell'evidenziare le specificità regionali e subregionali dei comportamenti demografici, nonché le specificità (e le analogie) italiane rispetto al contesto europeo.
24,79

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.