Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Carlo Tosco

Storia dei giardini. Dalla Bibbia al giardino all'italiana

di Carlo Tosco

editore: Il mulino

pagine: 227

Luogo di ricreazione e di svago, di ozio, di gioco, di piacere estetico, e inoltre: regno degli dèi, tempio a cielo aperto, an
18,00

Andare per le abbazie cistercensi

di Carlo Tosco

editore: Il mulino

pagine: 155

Nato in Borgogna all'inizio del XII secolo l'ordine cistercense ha promosso la fondazione di numerose abbazie in tutta l'Europ
12,00

Il paesaggio come storia

di Carlo Tosco

editore: Il mulino

Il libro ripercorre l'evoluzione dell'idea di paesaggio così come ha avuto luogo nella cultura occidentale
12,00

L'architettura medievale in Italia 600-1200

di Tosco Carlo

editore: Il mulino

pagine: 376

Nel tracciare la storia dell'architettura medievale italiana l'autore legge le trasformazioni del paesaggio monumentale alla l
25,00

I beni culturali. Storia, tutela e valorizzazione

di Carlo Tosco

editore: Il mulino

pagine: 191

Il volume presenta un quadro complessivo, sintetico e interdisciplinare, dei problemi del patrimonio, della tutela e della valorizzazione dei beni culturali. Viene dapprima indagata, con un excursus storico che parte dall'antichità, la natura del bene culturale, la sua identità, ciò che lo distingue dagli altri beni presenti nel territorio; è quindi presa in considerazione l'azione specifica nei confronti del bene, l'azione di tutela, finalizzata alla sua salvaguardia; infine si fissa l'attenzione sulla valorizzazione e sul patrimonio considerato come ricchezza collettiva, accessibile a tutti.
17,50

Petrarca: paesaggi, città, architetture

di Carlo Tosco

editore: Quodlibet

pagine: 136

Nella letteratura europea Petrarca è ormai considerato un riferimento essenziale per la nascita dell'idea di paesaggio, il vero "scopritore" della dimensione estetica della natura. In diversi brani del suo epistolario incontriamo evocazioni panoramiche e descrizioni geografiche, in un continuo oscillare fra paesaggi reali e immaginari. L'intreccio tra allegoria e realismo, tra significato spirituale e attenzione descrittiva verso i luoghi, ricorre in tutti i suoi scritti. Il saggio di Carlo Tosco propone una lettura critica di questi temi, scegliendo quale punto di partenza la visione dell'architettura, cui si ricollega l'attrazione verso le rovine e le antichità di Roma. Segue un panorama più esteso, rivolto agli interessi geografici, alla cartografia e allo studio del territorio. Di qui si cerca di comprendere la lettura del paesaggio urbano e rurale e l'immagine poetica dei luoghi visitati durante i lunghi viaggi di Petrarca attraverso l'Europa del Trecento.
18,00

Architettura, Chiesa e società in Italia (1948-1978)

editore: Studium

pagine: 268

Nei primi trent'anni dell'Italia repubblicana, la costruzione di chiese è un fenomeno che s'intreccia con processi storici div
23,00

Il paesaggio storico

Le fonti e i metodi di ricerca tra Medioevo ed Età Moderna

di Tosco Carlo

editore: Laterza

Il territorio sotto i nostri occhi è come un libro aperto che narra la sua storia e che occorre imparare a leggere e interpret
35,00

Il paesaggio come storia

di Tosco Carlo

editore: Il mulino

pagine: 135

Il paesaggio rappresenta oggi un tema al centro delle ricerche internazionali, in grado di coinvolgere discipline e saperi div
13,00

Il castello, la casa, la chiesa

Architettura e società nel medioevo

di Tosco Carlo

editore: Einaudi

La storia dell'architettura medievale è condizionata da una visione accademica ed estetizzante, secondo cui gli edifici sono p
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.