Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Elena Aga-Rossi

L'Italia tra le grandi potenze. Dalla seconda guerra mondiale alla guerra fredda

di Elena Aga-Rossi

editore: Il mulino

pagine: 392

Elena Aga Rossi è una delle maggiori studiose della politica e dell'intervento degli Alleati in Europa e soprattutto in Italia
30,00

Cefalonia. La resistenza, l'eccidio, il mito

di Elena Aga-Rossi

editore: Il mulino

pagine: 252

La sorte della Divisione "Acqui", decimata dai tedeschi a Cefalonia e a Corfù nei giorni successivi all'armistizio dell'8 settembre 1943, è da oltre settant'anni oggetto di studi e di controversie. La resistenza che la "Acqui" oppose ai tedeschi è da una parte considerata il primo episodio della lotta di liberazione, e dall'altra un atto irresponsabile in cui le motivazioni e i ruoli dei diversi protagonisti italiani non appaiono chiari e univoci. Ciò ha generato una "memoria divisa" del sacrificio della "Acqui" su cui si continua a discutere accesamente. Avvalendosi di nuove fonti, il libro ricostruisce giorno per giorno la vicenda, analizzando i comportamenti dei singoli protagonisti, italiani e tedeschi, e mette in luce come, anche attraverso aggiustamenti e falsificazioni, nel dopoguerra venne costruito il mito di Cefalonia.
22,00

Una guerra a parte. I militari italiani nei Balcani 1940-1945

editore: Il mulino

pagine: 660

Nel 1939 l'Italia fascista invadeva l'Albania e di lì, nel 1940, tentava la conquista della Grecia, portata a termine con il s
20,00

Togliatti e Stalin. Il PCI e la politica estera staliniana negli archivi di Mosca

editore: Il mulino

Tema fra i più spinosi e discussi nella storia dell'Ilalia repubblicana, il rapporto tra il Pci e l'Unione Sovietica negli ann
14,00

Una guerra a parte. I militari italiani nei Balcani 1940-1945

editore: Il mulino

pagine: 660

Nel 1939 l'Italia fascista invadeva l'Albania e di lì, nel 1940, tentava la conquista della Grecia, portata a termine con il s
33,00

Togliatti e Stalin. Il PCI e la politica estera staliniana negli archivi di Mosca

editore: Il mulino

pagine: 407

Questo studio affronta uno dei temi più spinosi e discussi nella storia dell'Italia repubblicana: il rapporto tra il PCI e l'U
25,00

Una nazione allo sbando. 8 settembre 1943

di Elena Aga-Rossi

editore: Il mulino

pagine: 324

Il volume è centrato sulle trattative che portarono alla firma dell'armistizio tra l'Italia e gli angloamericani nel settembre 1943, alla fuga del re, del governo e delle alte gerarchie militari da Roma, all'evaporazione dello stato e al drammatico sbando cui il paese andò incontro. L'autrice ricostruisce l'evoluzione della politica alleata nei confronti dell'Italia durante la guerra, i diversi e inconcludenti sondaggi italiani per uscire dal conflitto tra la conferenze di Casablanca e lo sbarco in Sicilia, l'avviarsi faticoso dopo il 25 luglio e poi il concludersi ai primi di settembre delle trattative per l'armistizio.
13,00

Una nazione allo sbando. L'armistizio italiano del settembre 1943 e le sue conseguenze

di Elena Aga-Rossi

editore: Il mulino

pagine: 336

Il volume è centrato sulle trattative che portarono alla firma dell'armistizio tra l'Italia e gli angloamericani nel settembre
20,00

Operation Sunrise

La resa tedesca in Italia 2 maggio 1945

editore: Mondadori

pagine: 299

La resa delle forze tedesche operanti in Italia, avvenuta il 2 maggio 1945 a conclusione delle trattative tra i servizi segret
18,00

Una nazione allo sbando. L'armistizio italiano del settembre 1943

di Elena Aga-Rossi

editore: Il mulino

pagine: 256

Il saggio è incentrato sulle trattative che portarono alla firma dell'armistizio tra l'Italia e gli angloamericani nel settemb
12,91

Una nazione allo sbando. L'armistizio italiano del settembre 1943

di Elena Aga-Rossi

editore: Il mulino

pagine: 160

L'autrice ricostruisce l'evoluzione della politica alleata nei confronti dell'Italia durante la guerra, i diversi e inconclude
9,30

Togliatti e Stalin. Il PCI e la politica estera staliniana negli archivi di Mosca

editore: Il mulino

pagine: 312

Basato su una documentazione sinora inedita, conservata presso l'archivio del Ministero degli Esteri sovietico e l'archivio ge
19,63

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento