Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di F. Mores

Louis Duchesne. Alle origini del modernismo

di Francesco Mores

editore: Morcelliana

pagine: 242

Il caso Louis Duchesne è uno spaccato sulla storia della censura e sul nascere del cosiddetto "modernismo". Nato in Bretagna nel 1843, Duchesne intraprese una folgorante carriera scientifica tra l'Institut catholique di Parigi e l'École française di Roma, conclusasi bruscamente trent'anni dopo con la messa all'Indice della sua opera maggiore - una monumentale, tripartita Histoire ancienne de l'Église. Seguì l'immediata sottomissione al silenzio del suo autore, protrattasi fino alla morte avvenuta nel 1922. Per quale motivo Duchesne rischiò fin dai suoi esordi la messa all'Indice? Come lavorò e come riuscì a intrecciare vocazione sacerdotale e interessi di studio? Quale fu la sua attitudine fondamentale verso la religione e la ricerca storica? Vengono qui presentate la storia di un quarantennio che separa una condanna mancata da una vera, la Protesta scritta da Duchesne e mai inoltrata - riportata in Appendice - e la cronologia della vita e delle opere, tanto più certa quanto meno lo sono le ragioni profonde che la mossero. Una testimonianza della complessa genesi dell'approccio storico, critico, filologico alla materia religiosa, che si riflette sulla stessa storia del cristianesimo.
18,00

Invasioni d'Italia

di Mores Francesco

editore: Scuola Normale Superiore

pagine: 307

25,00

From Fiorucci to the Guerilla Stores

di Marenco Mores Claudio

editore: Marsilio

pagine: 176

Dagli Epicenters ai luxury raves dei Guerrilla Stores, dall'estetica minimalista all'editorialismo pop
16,00
30,00

Da Fiorucci al Guerilla Stores. Moda, architettura, marketing e comunicazione

di Claudio Marenco Mores

editore: Marsilio

pagine: 174

Dagli Epicenters ai luxury raves dei Guerrilla Stores, dall'estetica minimalista all'editorialismo pop
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.