Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di Geert Lovink

Le paludi della piattaforma. Riprendiamoci internet

di Geert Lovink

editore: Produzioni nero

pagine: 217

Quando ci svegliamo controlliamo la mail e i social network già prima di fare colazione
22,00

Nichilismo digitale. L'altra faccia delle piattaforme

di Geert Lovink

editore: Università Bocconi Editore

pagine: 223

Nell'epoca dei social media, tristezza, disagio e distrazione sembrano ubiqui
22,00

Ossessioni collettive. Critica dei social media

di Geert Lovink

editore: Università Bocconi

pagine: XXV-277

Con la grande maggioranza degli utenti di Facebook presa dalla smania di aggiungere amici, scrivere "mi piace", lasciare comme
10,90

L'abisso dei social media. Nuove reti oltre l'economia dei like

di Geert Lovink

editore: Università Bocconi

pagine: XXIX-272

I giganti dell'info-tech hanno perso l'originaria innocenza, la cultura di internet come spazio illimitato, di libertà e apert
25,00

Ossessioni collettive

Critica dei social media

di Lovink Geert

editore: Università Bocconi

pagine: 277

Con la grande maggioranza degli utenti di Facebook presa dalla smania di aggiungere amici, scrivere "mi piace", lasciare comme
26,00

Zero comments. Teoria critica di internet

di Geert Lovink

editore: Mondadori bruno

pagine: 192

In questi che sono gli anni della "critica della rete", secondo Geert Lovink, si sta sempre più mettendo in discussione il mod
15,90

Dark fiber

di Lovink Geert

editore: Luca sossella editore

pagine: 288

18,00

Internet non è il paradiso

di Geert Lovink

editore: Apogeo

pagine: 352

Dopo la grande euforia, è calato l'interesse per Internet come strumento di comunicazione? Diventerà solo una piazza commerciale, preda delle grandi aziende? Controllata in ogni angolo, con il pretesto della lotta al terrorismo, al narcotraffico e alla pedofilia, dagli occhi elettronici dei servizi governativi? Finito anche l'effetto novità, si avvertono sintomi di stanchezza, ma il vero valore di Internet sta nel suo "software sociale", nelle reti di persone, nelle comunità di cui consente la formazione. Lovink esplora la trasformazione di Internet da "critico della cybercultura" e studioso dei media, seguendo le modalità di nascita, sviluppo di liste di discussione politica esemplari per la loro dinamica.
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.