Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Ivo Lizzola

Aver cura della vita. Dialoghi a scuola sul vivere e sul morire

di Ivo Lizzola

editore: Castelvecchi

pagine: 224

Di quale parola, di quale ascolto può farsi capace la scuola di fronte all'esperienza del soffrire e del morire? Una parola ch
19,50

Condividere la vita. Legami, cura, educazione

di Ivo Lizzola

editore: AVE

pagine: 176

Nell'educare prende forma il legame: è ormai tempo di tornare a pensare la relazione educativa fuori dalla sua forma istituita
15,00

Di generazione in generazione. L'esperienza educativa tra consegna e nuovo inizio

di Ivo Lizzola

editore: Franco Angeli

pagine: 192

La condizione di giovinezza è capace di assumere il proprio tempo in modo inusuale, costruendo una sorta di identità generazio
25,00
9,50

L'educazione nell'ombra. Aver cura della fragilità

di Ivo Lizzola

editore: Carocci

pagine: 170

L'incontro che gli educatori e gli operatori della cura vivono e realizzano con la fragilità, con la diversità, con la colpa, con lo smarrimento mette alla prova loro, le loro competenze e i loro saperi, le loro organizzazioni. E sta forse facendo emergere una nuova profondità nel sentire l'altro; una evidenza nuova del limite nell'esercizio di saperi e poteri; una pratica di inediti contesti comuni di relazione e di responsabilità; una costellazione di "cellule etiche" nella convivenza, nelle quali donne e uomini, portatori di bisogni o di capacità e responsabilità, sono chiamati ad agire come soggetti morali. La fraternità tra sconosciuti che qui è colta, sviluppata e serbata può divenire un orientamento per l'esercizio di saperi esperti, per l'uso di risorse e l'organizzazione di servizi, per il funzionamento delle istituzioni della convivenza e la definizione di un quadro di diritti e di obbligazioni, per la proposta e la formazione di un nuovo ethos civile.
18,30
12,91

Educare e ri-nascere

di Lizzola Ivo

editore: La scuola

pagine: 160

9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.