Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Riccardo Gualdo

Gli accoppiamenti maliziosi. Scambi e contatti di lingua, e altro, tra italiane e inglesi

di Riccardo Gualdo

editore: Cesati

pagine: 123

Gli accoppiamenti maliziosi del titolo sono quelli tra parole inglesi e italiane
12,00

L'italiano dei giornali

di Riccardo Gualdo

editore: Carocci

pagine: 143

I quotidiani sono ancora un modello di lingua scritta per gli italiani di oggi? Come è cambiata la scrittura dei giornali negl
12,00

La scrittura storico-politica

di Riccardo Gualdo

editore: Il mulino

pagine: 297

Il libro traccia il profilo storico-linguistico della scrittura storiografica e politica, un genere meno praticato della prosa o della poesia ma dotato, rispetto a queste, di un più forte aggancio con il contesto storico e sociale. L'autore passa in rassegna opere anche molto diverse - volgarizzamenti, diari, racconti di viaggio, statuti, pamphlet, arringhe e scritture ufficiali - per giungere infine al linguaggio dei mezzi di comunicazione di massa del nostro tempo.
22,00

Scrivere all'università. Pianificare e realizzare testi efficaci

editore: Carocci

pagine: 195

Saper scrivere un testo efficace è un segno di maturità culturale, un biglietto da visita indispensabile per entrare nel mondo del lavoro. La capacità di comporre testi di tipo diverso, per presentare agli altri sé stessi e il proprio lavoro, si acquisisce durante gli studi superiori e universitari ma necessita di un addestramento specifico, mirato a rafforzare la conoscenza della lingua italiana, a organizzare con logica e coerenza gli argomenti, a padroneggiare le tecniche di scrittura al computer. Il volume è frutto di un'esperienza maturata nei laboratori di scrittura universitari. È una guida semplice, ma completa e rigorosa, per redigere tesine e tesi e saper gestire ogni fase della loro composizione (impostazione grafica, controllo grammaticale, pianificazione e stesura, revisione). Fornisce indicazioni chiare e sicure su cosa fare e cosa non fare, con esempi pratici e testi annotati, in modo che le regole essenziali per scrivere testi efficaci possano essere lette, consultate e ricordate facilmente.
18,00

Linguaggi specialistici dell'italiano

editore: Carocci

pagine: 517

Negli ultimi cinquant'anni è fortemente aumentato il prestigio sociale e linguistico delle varietà specialistiche e tecnico-scientifiche dell'italiano, che ha contribuito in misura significativa anche all'evoluzione della lingua corrente e dei tradizionali modelli letterari. La continuità storica, l'impulso al costante aggiornamento insieme alla grande apertura alla società contemporanea globale che tipicamente connota i linguaggi scientifici e professionali sono qui illustrati attraverso le principali componenti del lessico, della sintassi e delle differenti testualità, con particolare attenzione alle scienze esatte e naturali, alla medicina, all'economia e al diritto. Nell'era digitale, i canali di comunicazione e le diverse tipologie testuali e linguistiche attraverso cui l'italiano specialistico si diffonde tra i parlanti di ogni livello sono molteplici, e danno luogo a forme di comunicazione divulgativa e didattica che, grazie alla circolarità e agli scambi tra i media, rendono queste varietà di lingua particolarmente vivaci e attraenti.
46,00

L'italiano dei giornali

di Gualdo Riccardo

editore: Carocci

pagine: 144

I quotidiani sono ancora un modello di lingua scritta? Com'è fatta e come sta cambiando la lingua dei giornali in Italia? Come
12,00

Inglese-italiano 1 a 1. Tradurre o non tradurre le parole inglesi?

editore: Manni

pagine: 448

Meglio dire bipartisan o bipolare, class action o azione collettiva, home page o pagina iniziale, question time o botta e risposta? Il volume raccoglie oltre 150 anglicismi entrati nell'uso negli ultimi anni, per ciascuno dei quali si propone una corrispondenza o un adattamento italiano. L'analisi delle voci è preceduta da un'introduzione sulla storia del rapporto inglese-italiano, sui problemi grammaticali, ortografici, di pronuncia e su come i forestierismi possono convivere con le parole italiane. Rispetto alla prima edizione, i capitoli e i commenti alle singole voci sono stati interamente aggiornati ed è stata aggiunta una rubrica, "Il giudizio degli altri", nella quale si dà conto del modo in cui la parola inglese è 'vissuta' dalla comunità dei parlanti. Inoltre sono stati analizzati 20 termini del tutto nuovi che si sono imposti nell'uso tra il 2003 e il 2008.
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.