Il tuo browser non supporta JavaScript!

Antropologia

Antropologia dell'arte

Dalla pittura italiana del Quattrocento all'arte etnica contemporanea

di Ronzon Francesco

editore: Meltemi

pagine: 155

Che cos'è l'arte? Dalle ricerche etnografiche compiute a partire da metà Ottocento emerge chiaramente come le opere usualmente
16,00

Il manuale del cattivo. Cattivi si nasce. Bastardi si diventa

di Dimitri Francesco

editore: Castelvecchi

pagine: 262

I buoni hanno fatto il loro tempo
10,00

Religione magia e droga. Studi antropologici

di Vittorio Lanternari

editore: Manni

pagine: 248

Cinque capitoli riassumono gli aspetti principali della ricerca antropologica dell'autore: le religioni "primitive" e quelle "popolari" fino al dibattito tra marxismo e religione; il sincretismo religioso (Alessandro Magno, il Cattolicesimo come religione di Stato, i rapporti con gli Indios latino-americani), le droghe e i loro usi rituali iniziatici, il rapporto controverso e simbolico tra malattia religione e guarigione, per finire con le alterazioni culturali della percezione umana dei cinque sensi. Un testo per comprendere la visione scientifica di questo studioso che ha contribuito alla storia dell'antropologia italiana.
18,00

L'antropologia del mondo contemporaneo

editore: Eleuthera

pagine: 112

Dalla possessione rituale alla Silicon Valley, l'antropologia ha oggi dilatato il suo campo di osservazione. Per comprendere la complessità del mondo contemporaneo, in preda ai movimenti contraddittori di una proliferazione delle diversità e di una caduta delle barriere, ha dovuto ridefinire i suoi concetti e i suoi metodi. Questo libretto, un sorta di "manuale per principianti", ci invita in modo rigoroso ma semplice a seguire il lavoro dell'antropologo, dalla scelta dell'oggetto di studio alla scrittura dei risultati, passando per le principali ipotesi teoretiche della disciplina, la scelta del quadro concettuale, la ricerca sul campo...
10,00

I linguaggi del potere

Arti e propaganda nell'antica Mesoamerica

di Domenici Davide

editore: Jaca Book

pagine: 222

Nel mondo mesoamericano, dove la comunicazione scritta era estremamente ridotta e limitata a ristrette élite intellettuali, gr
18,00

Forme della modernità

Antropologia, politica e teologia in Thomas Hobbes

di Izzo Francesca

editore: Laterza

Da circa un secolo lo Stato, straordinaria creatura della filosofia e della scienza moderne, è entrato in un processo irrevers
25,00

Le dee viventi

di Marija Gimbutas

editore: Medusa Edizioni

pagine: 330

L'ultimo libro scritto da Marija Gimbutas, pubblicato postumo, riassume decenni di ricerca condotta nei più importanti siti de
29,50

Le nature umane

Geni, culture e prospettive

di Ehrlich Paul

editore: Codice

Cosa ci spinge, in precise circostanze, ad agire in un determinato modo? La risposta non è semplice soprattutto se, seguendo i
55,00

Antropologia della cura

Vol. 2

 

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 345

Qual è il senso del male e quale l'uso sociale della malattia? A queste domande l'antropologia, in particolare quella orientat
35,00

Prospettive antropologiche

L'uomo alla scoperta di sé

di Gehlen Arnold

editore: Il mulino

pagine: 207

Nel suo multiforme e controverso percorso intellettuale Arnold Gehlen è stato filosofo, biologo, etologo, sociologo e infine t
13,00

Un ambiente per l'uomo

editore: Edb

pagine: 312

La questione ecologica si è imposta con particolare forza per le numerose implicazioni che mettono in causa l'ambiente natural
31,90

Le origini culturali della cognizione umana

di Michael Tomasello

editore: Il mulino

pagine: 285

Questo volume affronta il tema della cognizione umana da un duplice punto di vista: il confronto con altre specie diverse dall
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.