Il tuo browser non supporta JavaScript!

Editoria

Lo struzzo e la cicogna. Uomini e libri del commissariamento Einaudi (1943-1945)

di Pavese Claudio

editore: Unicopli

pagine: 149

Un capitolo poco indagato della storia dell'Einaudi, un'autentica zona di nebbia e di mistero, sono i quattordici mesi del com
13,00

La biblioteca di Montaigne

editore: Scuola Normale Superiore

pagine: 337

I cataloghi sono eccezionali carte geografiche che consentono di entrare nell'officina di un autore - individuando i testi con
40,00

Leggere da scrittore

di Francine Prose

editore: Audino

pagine: 159

Questo è un libro per tutti coloro che credono che per scrivere bene non serva frequentare corsi di scrittura creativa. Per quelli che pensano che per scrivere basti leggere, leggere e ancora leggere. Ecco, potremmo dire che questo è un libro di "lettura creativa". L'autrice è convinta che si possa imparare a scrivere solo se si impara prima di tutto a leggere e che per cogliere la magia alla base dei capolavori letterari e infonderla nelle proprie opere è necessario impegnarsi in una lettura attenta, proprio come i grandi scrittori hanno fatto nel corso dei secoli con gli autori che li hanno preceduti. Si addentra perciò nei meandri della letteratura per carpirne le scelte linguistiche e, ricorrendo alle opere di Jane Austen, Flaubert, Kafka, Nabokov, Salinger, Tolstoj, Virginia Woolf e altri importanti autori, mette alla luce i mattoni e la malta che costruiscono la narrazione: parole, periodi, capoversi, voci narranti, personaggi, dialoghi e tanto altro. "Leggere da scrittore" traccia un percorso che porta alla capacità di analizzare i testi e di apprezzarli maggiormente.
18,00

Libri, libri! Discorso al paese di Fuente Vaqueros

di Federico García Lorca

editore: Edizioni estemporanee

pagine: 36

Un appassionato inno d'amore per i libri che Federico García Lorca pronunciò in occasione dell'inaugurazione di una biblioteca nel suo paese natio. Il volume è arricchito da alcune illustrazioni.
3,50

Tutto quello che devi sapere per pubblicare (e vendere) il tuo e-book. Guida al self-publishing

di Alberto Forni

editore: Barney

pagine: 85

Nel mondo dell'editoria e della scrittura, quello del self-publishing è sicuramente uno degli argomenti più caldi degli ultimi tempi. Qualcuno lo considera la liberazione dal giogo della selezione editoriale, altri fanno notare come questa democratizzazione porti alla luce prodotti di bassa qualità. Eppure, nonostante in Italia sia relativamente giovane, il fenomeno dell'autopubblicazione ha già offerto alcuni casi editoriali di un certo livello: uno su tutti quello di Anna Premoli, che dopo essere passata dalla pubblicazione fai da te alla Newton Compton, è arrivata a vincere il Premio Bancarella. "Tutto quello che devi sapere per pubblicare (e vendere) il tuo e-book" è una guida al self-publishing che affronta tutti gli aspetti pratici dell'autopubblicazione prendendo per mano l'aspirante autore digitale e conducendolo fino alla creazione di un e-book, alla sua messa in vendita e alla promozione.
10,00

Come finisce il libro. Contro la falsa democrazia dell'editoria digitale

di Alessandro Gazoia

editore: Minimum fax

pagine: 207

Da Gutenberg in poi, abbiamo immaginato il nostro progresso intellettuale legato indissolubilmente alla "cultura del libro". Ma oggi, mentre a noi lettori capita sempre più spesso di avere in mano uno smartphone o un e-reader, sembra che questa storia secolare volga al termine, portando con sé la scomparsa dell'editoria come la conosciamo, e forse la trasformazione radicale del concetto stesso di "letteratura". Se ad alcuni sembra un'apocalisse, Amazon.com e le piattaforme di self-publishing disegnano un radioso futuro in cui il rapporto fra chi scrive e chi legge sarà più aperto, diretto, libero. Ma è veramente così? Con un'idea chiarissima di come si sta evolvendo la nostra "società della conoscenza", Alessandro Gazoia analizza lo stato presente del mondo del libro, italiano e internazionale, ed esplora i possibili scenari futuri: mettendo in guardia contro il rischio di confondere le strategie di mercato con il libero scambio di idee, e illustrando invece le autentiche potenzialità rivoluzionarie dell'editoria digitale, "Come finisce il libro" vuole essere il manifesto di un nuovo umanesimo per il futuro dei libri.
10,00

Esplorare internet. Manuale di investigazioni digitali e Open Source Intelligence

di Leonida Reitano

editore: Minerva Edizioni (Bologna)

pagine: 264

Questo è il primo manuale italiano rivolto all'utilizzo professionale della rete Internet per ricavare informazioni su fenomeni sociali e criminali, persone fisiche e giuridiche, profili individuali e collettivi. Un manuale per i giornalisti d'inchiesta, ma che torna utile a tutte le professioni aventi a che fare con l'investigazione. Attraverso l'analisi delle fonti aperte su Internet è possile ottenere informazioni significative pur partendo da pochissimi dati. L'indirizzo di un sito web, un'email, un semplice curriculum vitae possono diventare delle miniere di notizie e dettagli informativi. In un mondo aperto come quello di Internet, documenti, dati e informazioni saranno sempre più messi a disposizione degli utenti della rete. Conviene essere preparati e pronti allo sfruttamento di questa immensa risorsa.
29,00

Giovanni e Vanni Scheiwiller editori. Catalogo storico 1925-1999

editore: Unicopli

pagine: 647

1925-1999 sono un lungo periodo di storia editoriale, iniziato quasi in sordina da Giovanni Scheiwiller, direttore della Libre
35,00

Albe Steiner. Cambiare il libro per cambiare il mondo. Dalla Repubblica dell'Ossola alle edizioni Feltrinelli

editore: Unicopli

pagine: 436

Albe Steiner (1913-1974), di cui ricorre quest'anno il centenario della nascita, è stato senza dubbio uno dei maggiori grafici
20,00

A scuola con i libri

Avventure di una libraia-maestra

di Gotti Grazia

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 180

Nel 2013 la Giannino Stoppani, libreria per ragazzi di Bologna, festeggerà i suoi primi 30 anni
10,00

«Con libri alla mano»

L'editoria di larga diffusione a Venezia tra Sei e Settecento

di Carnelos Laura

editore: Unicopli

pagine: 363

Definiti di recente "per tutti" in ragione della larga diffusione e destinazione, i libretti di più lunga durata e dai moltepl
19,00

L'officina dei libri 2012

editore: Unicopli

pagine: 194

16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.