Il tuo browser non supporta JavaScript!

Interfacoltà Scienze della Formazione - Medicina

Pedagogia speciale

Per preparare alla vita

di D'Alonzo Luigi

editore: La scuola

pagine: 208

21,00

Figli disabili

La famiglia di fronte all'handicap

di Sorrentino Anna M.

editore: Cortina raffaello

Il volume prende avvio da un'esperienza ventennale nell'ambito della presa in carico delle famiglie con un figlio disabile e n
18,80

So quel che fai. Il cervello che agisce e i neuroni specchio

editore: Cortina raffaello

pagine: 225

Come comprendiamo le azioni degli altri? Negli ultimi anni sono le neuroscienze a offrire le risposte più convincenti. L'autore, neurofisiologo, ha scoperto un tipo particolare di cellule, i neuroni specchio, dotate della particolarità di attivarsi sia quando osserviamo un'azione sia quando la compiamo noi stessi. Trovano così spiegazione molti dei nostri comportamenti individuali e sociali, ma ciò comporta anche una trasformazione nel modo di intendere percezione, azione e cognizione, dato che lo studio dei neuroni specchio mostra che le aree del cervello deputate all'agire sono in grado anche di percepire e di conoscere.
22,00

Il corpo che parla

Comunicazione ed espressività nel movimento umano

editore: Vita e pensiero

pagine: 240

Gli autori propongono un interessante percorso conoscitivo attraverso questo linguaggio fondamentale e troppo spesso trascurat
20,00

La disabilità come relazione sociale

Gli approcci sociologici tra natura e cultura

di Ferrucci Fabio

editore: Rubbettino

pagine: 220

Il saggio di Fabio Ferrucci propone una rassegna critica dei principali approcci sociologici - medico, struttural-funzionalist
10,00

Nel mito di Olimpia

di Ulmann Jacques

editore: Armando Editore

pagine: 448

24,00

Educazione motoria e sportiva

editore: La scuola

pagine: 384

28,00

Lineamenti di teoria e metodologia del movimento umano

di Francesco Casolo

editore: Vita e pensiero

pagine: 260

Il movimento è una funzione organica indispensabile per la crescita e l’evoluzione dell’uomo. Dalla nascita in poi, si manifesta attraverso una serie di atti motori dapprima riflessi e poi progressivamente controllati, intenzionali e automatizzati; atti che si modificano nel tempo, adattandosi a differenti situazioni socio-culturali e ambientali, e vanno a costituire la gestualità dell’uomo, mezzo privilegiato di interrelazione con il mondo. L’analisi delle funzioni del movimento, la ricerca delle sue forme e manifestazioni, la definizione delle componenti parziali degli atti motori costituiscono le linee fondamentali lungo le quali si articola questo volume. Al lettore viene offerto un approccio pluridisciplinare che integra i contributi di scienze quali la biologia, l’anatomia, la neuro-fisiologia, la pedagogia, la psicologia e la sociologia. Ne risulta una più approfondita consapevolezza del movimento nei suoi diversi aspetti, utile a quanti per professione (insegnanti di Educazione fisica e motoria, operatori sportivi, personal trainer), per studio (studenti ISEF e di Scienze motorie), per passione o per scelta personale intendono ottenere un miglioramento delle proprie o altrui condizioni fisiche e dello stato di benessere psico-fisico generale.
24,00

Neuroanatomia dell'uomo

editore: Antonio Delfino Editore

39,00

Cinesiologia. Il movimento umano applicato alla rieducazione e alle attività sportive

di Vincenzo Pirola

editore: Edi. Ermes

pagine: 560

Di libri di cinesiologia ne esistono diversi
55,00

La nuova didattica del movimento. Laboratori di giocosport e giochi inclusivi

editore: Mondadori Education

pagine: 288

Chi insegna non travasa solamente concetti e conoscenze nella mente di chi impara, ma agisce anche da facilitatore, privilegiando lo scoprire, il fare, l'agire. Partendo dalla convinzione che si può imparare giocando, il libro presenta una serie di attività pratiche con un metodo a forte caratterizzazione motivazionale, in cui gioco, divertimento, emozione e relazione svolgono un ruolo di primaria importanza. Il testo ha due anime: un'anima ludico-sportiva, che ci porta nel mondo del gioco, del giocosport e dello sport con i suoi valori più profondi di lealtà, amicizia, rispetto e aggregazione, e un'anima inclusiva che ci accompagna nel mondo del disagio, dei bisogni speciali e della disabilità con le sue richieste di motivazione, gratificazione, autostima e auto-efficacia. "Insegnare ad insegnare": questo il Leitmotiv del testo. Il suo obiettivo principale è sostenere i futuri insegnanti, educatori e operatori sportivi con strumenti didattici sempre più all'avanguardia e facilitare il processo di trasmissione dei "nuovi saperi", stimolando tutti ad una formazione permanente.
23,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.