Il tuo browser non supporta JavaScript!

Breve storia delle Olimpiadi. Lo sport, la politica da de Coubertin a oggi

Breve storia delle Olimpiadi. Lo sport, la politica da de Coubertin a oggi
titolo Breve storia delle Olimpiadi. Lo sport, la politica da de Coubertin a oggi
Autore
Argomenti Storia, Religione e Filosofia Storia
Adozioni Interfacoltà Scienze della Formazione - Medicina
Collana Quality Paperbacks
Editore Carocci
Formato Libro
Pagine 141
Pubblicazione 2012
ISBN 9788843065677
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Le Olimpiadi moderne sono spesso considerate un fenomeno squisitamente sportivo. Tuttavia, sin dalla decisione del barone de Coubertin di riportare alla luce i Giochi olimpici, la politica internazionale ne ha scandito la storia, contribuendo anche al loro successo. Riflesso della tensione costante tra vicissitudini nazionali e internazionali, le Olimpiadi, dai Giochi di Atene del 1896 a quelli di Londra del 2012, hanno raccontato le trasformazioni del nostro mondo. Attraverso i record, le medaglie d'oro, i boicottaggi, ma anche la propaganda e il doping, la vicenda delle Olimpiadi aiuta a comprendere meglio gli ultimi centoventi anni della storia internazionale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.