Il tuo browser non supporta JavaScript!

Mondadori: Oscar junior

D come delizioso

di Natalie Babbitt

editore: Mondadori

pagine: 162

Sono più buone le mele o il pesce fritto, il ciambellone o la torta? Sembra una questione da poco, ma a corte si discute furio
9,00

La porta di Anne

di Guia Risari

editore: Mondadori

pagine: 190

È l'agosto 1944
9,50

I misteri di Sherlock Holmes

di Arthur Conan Doyle

editore: Mondadori

pagine: 364

"Come può Sherlock Holmes appassionare ancora? Il suo personaggio più acclamato, alla faccia di tutti, continua a riscuotere s
10,00

Le indagini di Hercule Poirot

di Agatha Christie

editore: Mondadori

pagine: 299

"Come si fa a spiegare a un lettore per filo e per segno dei ragionamenti complicati, senza che questi si senta un alunno di f
10,00

Le metamorfosi. Storie di mitologia

di Roberto Piumini

editore: Mondadori

pagine: 125

Andre e Galatea, cugini e amici per la pelle, non hanno segreti e quando Andre, seguendo il gatto Kalos, scopre una grotta misteriosa, si precipita a dirlo a Galatea. Davanti ai loro occhi, scenari e personaggi istoriati prendono vita, per narrare alcune tra le più prodigiose storie di metamorfosi della mitologia. Come quella che ha per protagonista la dolce e indifesa Dafne, che divenne una pianta d'alloro, o quella di Io, dalla voce incantevole, che per sfuggire a Giove si tramutò in giovenca e potè solo muggire; c'è la storia di re Mida, a cui Apollo fece spuntare due orecchie d'asino per punirlo della sua avidità, e quella di Scilla, che una vendetta della maga Circe trasformò in un orribile mostro. E ancora la grotta narra la storia di Atalanta, trasformata in un leone di pietra insieme al suo sposo, per la gelosia di Venere... La penna di Roberto Piumini ci racconta dieci miti delle "Metamorfosi" di Ovidio, incastonati in una avventura a sfondo ecologico. Storie straordinarie di uomini, dei, piante e animali che mutano forma e natura e diventano affreschi senza tempo nelle tavole di Alessandro Sanna. Età di lettura: da 10 anni.
9,50

Fahrenheit 451

di Ray Bradbury

editore: Mondadori

pagine: 203

"Questo è un libro che ci mette in guardia. Ci ricorda che ciò che abbiamo è prezioso, e che a volte diamo per scontato proprio quello a cui teniamo. Quando l'ho riletto da adolescente, 'Fahrenheit 451' era diventato un testo sulla libertà, sulla capacità di pensare con la propria testa. Parlava di fare tesoro dei libri e delle voci di dissenso che si esprimevano al loro interno. Di come noi esseri umani cominciamo col mettere al rogo i libri e finiamo col mettere al rogo le persone." (dalla prefazione di Neil Gaiman) Età di lettura: da 12 anni.
12,00

1984

di George Orwell

editore: Mondadori

pagine: 450

"Fu grazie all'immaginazione creativa con cui seppe trasformare le sue idee in romanzo che Orwell generò qualcosa di immortale. Il dattiloscritto battuto con tanta fatica dall'autore (un originale su carta inconsistente più due copie carbone) ha lasciato le sue mani, è andato per il mondo e l'ha cambiato." (dalla prefazione di Robert Harris) Età di lettura: da 12 anni.
14,00

Il signore delle mosche

di William Golding

editore: Mondadori

pagine: 293

"Per me, 'Il Signore delle Mosche' ha sempre rappresentato ciò per cui sono fatti i romanzi, ciò che li rende indispensabili. Dobbiamo aspettarci divertimento dalla storia che leggiamo? Certo. Un atto dell'immaginazione che non diverte è un atto decisamente mediocre. Ma deve esserci di più. Un romanzo ben riuscito deve annullare il confine tra scrittore e lettore, così che l'uno possa fondersi nell'altro." (dalla prefazione di Stephen King) Età di lettura: da 12 anni.
12,00

La fattoria degli animali

di George Orwell

editore: Mondadori

pagine: 198

"Non mi ero mai sentito così, leggendo un libro, e raramente mi sarebbe capitato di nuovo, nel corso della vita
12,00

Romeo e Giulietta. Testo inglese a fronte

di Shakespeare William

editore: Mondadori

pagine: VI-257

Un amore che ti prende per i capelli, che annebbia la vista, che ti fa ridere senza motivo o piangere come se il dolore non av
10,00

Cime tempestose

di Brontë Emily

editore: Mondadori

pagine: VII-460

Non ho un'idea precisa del perché, giusto un anno fa, abbia sentito impellente il bisogno di rileggere 'Cime tempestose'
11,00

Orgoglio e pregiudizio

di Austen Jane

editore: Mondadori

pagine: VI-494

Leggere 'Orgoglio e pregiudizio' con l'infanzia appena alle spalle significa capire chi stiamo per diventare, cosa sta per suc
10,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.