Il tuo browser non supporta JavaScript!

Mondadori: Scrittori greci e latini

Sul sublime

di Anonimo

editore: Mondadori

pagine: 720

I cavalli degli dèi balzano in aria d'un colpo quanto lontano abbraccia con gli occhi un uomo che da un'altura scruta il mare
50,00

Elena

di Euripide

editore: Mondadori

pagine: 496

Elena non è mai stata a Troia
50,00

Lisistrata

di Aristofane

editore: Mondadori

pagine: 456

Le donne prendono il potere nell'Atene del V secolo a
50,00

Baccanti

di Euripide

editore: Mondadori

pagine: 376

Agave porta, infissa in cima a un tirso, la testa del figlio Penteo che le sue compagne hanno fatto a pezzi: la vuole consegna
50,00

Le Nemee

di Pindaro

editore: Mondadori

pagine: 681

Con la pubblicazione del terzo volume, che contiene le "Nemee", si completa la serie dei quattro che la Fondazione Valla dedic
50,00

Elegie

di Massimiano

editore: Mondadori

pagine: 414

Poeta dotto, che riassume la tradizione elegiaca latina, che si colloca all'insegna di Boezio, e che ha assimilato la cultura
50,00

Elettra

di Sofocle

editore: Mondadori

pagine: 535

L'"Elettra" di Sofocle ha sempre goduto, nei duemila-cinquecento anni dalla sua comparsa, di una popolarità eccezionale, tanto
50,00

L'anticristo. Testo latino a fronte

editore: Mondadori

pagine: 550

È il Nemico supremo, che minaccia il cosmo, la cristianità, il Signore stesso
50,00

Metamorfosi. Testo latino a fronte

di Apuleio

editore: Mondadori

pagine: 520

«E in questa conversazione milesia io intreccerò per te storie di ogni genere e incanterò le tue orecchie benevole con un dolc
50,00

Teogonia. Testo greco a fronte

di Esiodo

editore: Mondadori

pagine: 288

La Teogonia è uno dei testi fondanti della civiltà greca, perché racconta il Principio e la genesi delle divinità primigenie,
35,00

Costituzione degli ateniesi. Testo greco a fronte

di Pseudo Senofonte

editore: Mondadori

pagine: 300

«Quanto alla costituzione degli Ateniesi, che essi abbiano scelto questo tipo di costituzione, io non approvo, perché, sceglie
35,00

Storia di Apollonio re di Tiro. Testo latino a fronte

di Anonimo

editore: Mondadori

pagine: 443

«Nella città di Antiochia c'era una volta un re di nome Antioco, da cui la città stessa ebbe nome Antiochia
35,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento