Il tuo browser non supporta JavaScript!

Morcelliana: Estetica

Estetica indiana

di Alberto Pelissero

editore: Morcelliana

pagine: 145

Il concetto di "arte" è applicabile all'estetica indiana classica? In quali termini e quali àmbiti includerebbe al suo interno
14,00

Lo spazio dell'opera

di Stefano Esengrini

editore: Morcelliana

pagine: 145

Superare la concezione metafisica dell'arte in quanto «estetica» e favorire un ascolto dell'opera capace di trasfigurare il se
17,00

Walter Benjamin e la percezione dell'arte. Estetica, storia, teologia

di Fabrizio Desideri

editore: Morcelliana

pagine: 192

L'opera d'arte, le sue trasformazioni nell'epoca della riproducibilità tecnica, la storia negli anni del secondo conflitto mon
19,00
23,00

Kant e l'estetica moderna

di Georg Simmel

editore: Morcelliana

pagine: 80

In "Kant e l'estetica moderna" (1903) Simmel presenta gli aspetti più significativi della sua concezione estetica, nel fitto c
9,00

Pittura come epifania. Otto testimoni dell'eterno

di Henry Marteau

editore: Morcelliana

pagine: 144

Robert Marteau si pone dinanzi alla pittura con lo sguardo del poeta più che del critico d'arte, mostrando come essa sia "epif
15,00

Il vuoto, le forme, l'altro. Tra Oriente e Occidente

di Marcello Ghilardi

editore: Morcelliana

pagine: 544

Se da sempre provoca il pensiero filosofico, la questione dell"'altro" assume nuovo interesse di fronte alla pluralità che car
36,00

Arte e scolastica

di Maritain Jacques

editore: Morcelliana

pagine: 224

Questo studio sull'estetica di ispirazione tomista, animato dall'intento di riattualizzarla, ebbe una irradiazione considerevo
21,00

La creazione artistica

di Paul Valéry

editore: Morcelliana

pagine: 80

Che cosa è la creazione artistica? Come nasce l'opera d'arte? Quali sono i suoi elementi necessari? Queste le domande poste da
9,00

I principi della creazione artistica

di Susanne Langer

editore: Morcelliana

pagine: 79

Nel 1950, data di pubblicazione del saggio qui per la prima volta tradotto in italiano, cominciava a consolidarsi la fisionomi
10,00

L'estetica giapponese moderna

di Ghilardi Marcello

editore: Morcelliana

pagine: 198

Per l'Asia orientale l'età moderna coincide con la sua apertura al mondo occidentale e il fiorire di studi filosofici, lettera
16,00

Vuoto e pieno. Il linguaggio pittorico cinese

di François Cheng

editore: Morcelliana

pagine: 248

Comprendere la pittura cinese significa coglierne il senso filosofico: immergersi in una cultura dove arte e sapere sono un tutt'uno irriducibile ai modi di comprensione occidentali. Interprete d'eccezione ne è Francois Cheng per la sua duplice identità, cinese d'origine e francese di adozione. Nella prima parte del volume la sua analisi si concentra sulla nozione di Vuoto come principio originario, dal punto di vista filosofico e semiologico: evocando il suo opposto - il Pieno - esso è un "segno indiziale", pittorico ma anche calligrafico, da cui discende una pluralità di significati; transita nelle forme ma non si fissa in esse. La seconda parte verte sull'opera del pittore e maestro Shitao (1642-1707), dove pratica e teoria si integrano reciprocamente. L'idea di Vuoto rinvia a una concezione razionale e spirituale dell'universo, una dinamica vitale e figurativa di assenza e presenza che si riflette nella via della saggezza orientale.
18,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.