Il tuo browser non supporta JavaScript!

Alla conquista della modernità. L'urbanistica nella storia d'Italia dal dopoguerra a oggi

Alla conquista della modernità. L'urbanistica nella storia d'Italia dal dopoguerra a oggi
titolo Alla conquista della modernità. L'urbanistica nella storia d'Italia dal dopoguerra a oggi
Autore
Argomento Letteratura e Arte Arte
Collana Biblioteca di testi e studi, 1364
Editore Carocci
Formato Libro
Pagine 336
Pubblicazione 2021
ISBN 9788829004553
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
34,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il volume ripercorre cinquant'anni di urbanistica in Italia, incrociandola con l'insieme delle altre storie che hanno attraversato il paese: le vicende politiche e istituzionali, i cambiamenti dell'economia e della società, le evoluzioni della cultura e del sistema amministrativo. L'ipotesi della ricerca è che i diversi eventi, nelle loro relazioni reciproche ed effetti cumulativi, producano conseguenze significative riguardo alla maniera d'intendere e praticare l'urbanistica, oltre che nei modi di percepirla socialmente e istituzionalmente. E viceversa, che l'urbanistica abbia potuto esercitare una certa influenza sul dispiegarsi della storia italiana. Una ricerca che arriva ai giorni nostri, sollevando questioni a cui sarà il tempo a dare nuove risposte, anche alla luce delle conseguenze indotte dalla catastrofica pandemia di Covid-19. In particolare, si dovrà affrontare la nuova questione urbana che sta emergendo e al tempo stesso predisporre le condizioni economiche, sociali, ambientali e culturali più adatte per rilanciare un processo di modernizzazione di un'Italia da tempo in crisi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.