Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il Caucaso. Popoli e conflitti di una frontiera europea

Il Caucaso. Popoli e conflitti di una frontiera europea
titolo Il Caucaso. Popoli e conflitti di una frontiera europea
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Derive
Editore Edizioni lavoro
Formato
libro Libro
Pagine 142
Pubblicazione 2005
ISBN 9788873131458
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Dopo un rapido inquadramento della sua struttura etno-culturale, il volume descrive le tappe fondamentali della storia del Caucaso sino all'inserimento nell'orbita russa e sovietica. Un'attenzione particolare è poi riservata alle dinamiche interne ed esterne degli ultimi anni. Dopo la dissoluzione dell'URSS, l'insorgere di numerosi conflitti interetnici (Nagorno-Karabakh, Cecenia e così via) e il loro intersecarsi con la competizione geopolitica ed economica tra Russia e Stati Uniti hanno infatti trasformato il Caucaso in una delle regioni più conflittuali del panorama internazionale. Viene infine preso in considerazione il rapporto di quest'area con l'Europa.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.