Il tuo browser non supporta JavaScript!

Persona, libertà, storia

Persona, libertà, storia
titolo Persona, libertà, storia
sottotitolo Studio su Lord Acton
Autore
Collana Strumenti/Filosofia/Contributi
Editore Vita e pensiero
Formato Libro
Pagine 208
Pubblicazione 2009
ISBN 9788834317587
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
Sullo sfondo dei dibattiti filosofici, politici e religiosi della cultura inglese di età vittoriana, Sir John Emerich Edward Dalberg Acton (1834-1902) emerge come figura di rilievo, ma di non facile interpretazione. Rimane infatti celato il filo conduttore che connette i molteplici aspetti della sua personalità e che attraversa i suoi scritti. Questo volume si propone perciò come un tentativo di ricostruzione unitaria della fisionomia umana e intellettuale del Lord inglese, ripercorrendo nella prima parte le tappe della sua formazione e mettendo a fuoco le coordinate del suo liberalismo cattolico. Nella seconda parte si analizzano i nuclei teorici del pensiero actoniano e della sua riflessione sulla storia e sulla conoscenza storica, dando particolare rilievo a nozioni come quelle di individuo, potere e libertà, tradizione e autorità, società e Stato, nazionalità e nazionalismo. Tali nozioni si radicano nella riflessione sulla coscienza, intesa da Acton come il manifestarsi nel soggetto umano dell’oggettività del vero e del bene, e perciò come fattore primario di costruzione della società e della storia.
 

Biografia dell'autore

Alessandra Gerolin è stata visiting doctoral student a Cambridge ed è dottore di ricerca presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Si occupa di filosofia inglese dell’Otto e del Novecento. Collabora con il Centro di Ateneo per la dottrina sociale della Chiesa dell’Università Cattolica e con il Centre of Theology and Philosophy dell’Università di Nottingham.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.