Il tuo browser non supporta JavaScript!

Galileo e la supernova del 1604

novità
Galileo e la supernova del 1604
titolo Galileo e la supernova del 1604
Autore
Argomento Scienze Umane Scienze
Collana Frangenti
Editore Castelvecchi
Formato Libro
Pagine 128
Pubblicazione 2022
ISBN 9788832909500
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,50
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Prima dell'esplosione della supernova del 1604, l'ultima vista a occhio nudo nella Via Lattea, si credeva che le stelle fossero essenze incorruttibili. Quella stella nuova costituiva quindi un fenomeno inspiegabile. Gli scienziati di tutta Europa e dell'Estremo Oriente gareggiarono e collaborarono per capirne la natura, l'origine, i significati astrologici. Fra questi c'erano anche Keplero e Galileo Galilei - all'epoca professore a Padova -, il quale ne discusse in tre lezioni, che non volle mai pubblicare, in una poesia, poi subito ritirata, ma soprattutto in un trattatello scritto sotto pseudonimo in dialetto padovano: il "Dialogo de Cecco di Ronchitti da Bruzene", qui riproposto e adattato in un italiano moderno. Con la traduzione del Dialogo de Cecco di Ronchitti da Bruzene.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.