Il tuo browser non supporta JavaScript!

La mente «malata» e la cura repressiva della diversità

novità
La mente «malata» e la cura repressiva della diversità
titolo La mente «malata» e la cura repressiva della diversità
autori ,
argomento Scienze Umane Psicologia
editore Nexus edizioni
formato Libro
pubblicazione 2020
ISBN 9788885721210
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
68,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
In questo libro sono riportati documentazioni, testimonianze storiche, argomenti critici, casi e considerazioni tecniche, che non si trovano citati o riportati nei manuali ufficiali di psicologia clinica, di psicodiagnostica, di psichiatria biologica, dinamica o comportamentale. Pratiche e saperi che si presentano all'appuntamento con la storia, come è noto, con molti fatti di cui queste pratiche professionali non possono essere orgogliose. Si tratta di un'ampia e articolata sintesi di una forma mentis e delle relative pratiche che senza soluzioni di continuità replicano se stesse da oltre due secoli. Pratiche che si sono rivelate ampiamente disfunzionali rispetto ai fini della cura, dietro cui sono stati occultati intenti di controllo sociale, normativo e ideologico e intenti repressivo-correzionali.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.