Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Per una pedagogia della parola-muta. Educazione estetica e disagio comunicativo

Per una pedagogia della parola-muta. Educazione estetica e disagio comunicativo
Titolo Per una pedagogia della parola-muta. Educazione estetica e disagio comunicativo
Autore
Argomento Scienze Umane Pedagogia
Collana Biotopi, 15
Editore Liguori
Formato
libro Libro
Pagine 212
Pubblicazione 2022
ISBN 9788820769222
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
24,49
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
La parola-muta è l'espressione di un comportamento a volte urlato dall'aggressività o soffocato dalla paura: è il sintomo di un disagio, è la mancata capacità del soggetto educativo di trovare risposte o adattamenti alle difficoltà relazionali, familiari e agli insuccessi scolastici. L'indagine interdisciplinare sulla quale si incardina il libro - grazie ai contributi della filosofia contemporanea, della psicoanalisi, della psicologia clinica, le neuroscienze e dell'estetica - cercherà di far emergere i diversi aspetti della parola-muta come mancata identità tra l'esperienza emozionale e l'universo linguistico del soggetto in crescita. Il libro propone un percorso di ricerca concernente le forme di paralisi o disturbo dell'espressione del sé, finalizzato a comprendere e ri-significare ciò che l'adolescente non riesce a raccontare. La pedagogia della parola-muta è una paideia che promuove percorsi plurali, non dogmatici, perciò poetico-artistici, in una visione complesso-sistemica e capace di accogliere l'alterità come autenticità scongiurando l'autoreferenzialità, che porta all'esclusione e al silenzio.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.