Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il gioco d'azzardo patologico. Perdersi e perdere tutto

novità
Il gioco d'azzardo patologico. Perdersi e perdere tutto
titolo Il gioco d'azzardo patologico. Perdersi e perdere tutto
autori , ,
argomento Scienze Umane Psicologia
collana Bios Psichè
editore L'Asino d'oro
formato Libro
pagine 142
pubblicazione 2021
ISBN 9788864435619
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Il gioco d'azzardo, di per sé, è un'attività innocua e fonte di svago; quando è che si trasforma in un abisso in cui il giocatore precipita, diventando patologico? Cosa comporta per la persona e quali ne sono le cause? È 'solo' un vizio eccessivo da cui liberarsi con uno sforzo di volontà o il sintomo grave di una malattia? In questo caso, come si affronta? Attraverso un linguaggio semplice e diretto, gli autori spiegano come il gioco d'azzardo possa diventare una vera e propria dipendenza senza sostanza, che è in grado di rovinare la vita di una persona e di quelle che le sono vicine, con gravissime conseguenze psicologiche, ma anche sociali, economiche e legali. Il gioco patologico, che ha acquistato una sempre maggiore diffusione tra i giovani e tra le donne, è una conseguenza di un malessere sottostante e più profondo che va affrontato e curato, soprattutto con la psicoterapia, per poter uscire dalle maglie della dipendenza.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.