Il tuo browser non supporta JavaScript!

Liberi! Perché la scienza non ha confutato il libero arbitrio

Liberi! Perché la scienza non ha confutato il libero arbitrio
titolo Liberi! Perché la scienza non ha confutato il libero arbitrio
Autore
Traduttore
Collana Le sfere
Editore Carocci
Formato Libro
Pagine 111
Pubblicazione 2015
ISBN 9788843077724
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Esiste il libero arbitrio? Secondo molti scienziati e filosofi, le nostre decisioni sono determinate nel cervello prima di affiorare alla coscienza, e per questo sfuggono al nostro controllo. Analogamente, secondo parecchi psicologi sociali, le situazioni in cui ci troviamo predeterminano in modo meccanico le nostre scelte. Ma la scienza ha davvero confutato il libero arbitrio? Secondo Alfred R. Mele - noto filosofo americano con grandi competenze di psicologia e neuroscienze -, in realtà, le prove scientifiche non sono affatto così univoche. In questo breve libro, che si rivolge soprattutto ai non specialisti, Mele spiega perché non c'è ragione di pensare che il libero arbitrio sia soltanto un'illusione.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.