Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La guerra del silenzio. Pio XII, il nazismo, gli ebrei

La guerra del silenzio. Pio XII, il nazismo, gli ebrei
titolo La guerra del silenzio. Pio XII, il nazismo, gli ebrei
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Cultura storica
Editore Laterza
Formato
libro Libro
Pagine 384
Pubblicazione 2022
ISBN 9788858149621
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
«Il problema dei 'silenzi' non è solo una questione del mondo ebraico, ma riguarda tutti, anche i cattolici». Pio XII è una figura controversa. Da un lato protagonista di azioni riconosciute a tutela delle vittime del nazifascismo, in particolare nei mesi drammatici dell'occupazione di Roma; dall'altro accusato per i troppi 'silenzi' a fronte delle notizie drammatiche che arrivavano in Vaticano, già dal 1939, dai territori occupati da Hitler, a partire dalla Polonia. Andrea Riccardi ricostruisce la storia e le ragioni di quei silenzi, avvalendosi di una ricca documentazione consultabile per la prima volta. Solo nel 2020 l'Archivio Apostolico Vaticano ha, infatti, reso accessibili agli studiosi i documenti del pontificato di Pio XII. Frutto di questa straordinaria opportunità di ricerca e a firma di uno degli storici più accreditati sulla materia, l'analisi e l'interpretazione di un nodo rilevantissimo della storia del Novecento.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.