Sussulti di speranza. Un parroco si racconta

Sussulti di speranza. Un parroco si racconta
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,50
I cori oggi per lo più sono monocordi e assestati con ossessione sul lamento. Dentro e fuori le chiese. Quasi la terra fosse grigia, il cielo incolore, le case disabitate dallo Spirito. Terra grigia, cieli incolori, case disabitate o occhi spenti, gelidi, superficialmente fermi alla crosta delle cose e della vita? E non sarà l'assenza di cuore a farci camminare, occhi spenti, senza stupori per il vento dello Spirito che filtra ancora oggi per fessure segrete? Lui un giorno disse: "Beati i vostri occhi perché vedono". Perché vedono le fessure del vento. "Fogli d'anima", per usare un'espressione cara a don Angelo, sulla vita, che possono essere letti in qualsiasi momento e in qualsiasi momento offrire spunti di profonde riflessioni.