Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Nata in Istria

Titolo Nata in Istria
Autore
Collana Saggi
Editore BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Formato
libro Libro
Pagine 289
Pubblicazione 2007
ISBN 9788817014960
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,90
L'Istria è stata per mezzo secolo un grande buco nero nella coscienza italiana: una terra dimenticata, rimossa, così come è stata di fatto occultata la presenza dei trecentomila profughi istriani che, dopo la guerra, ha scelto l'esilio. In questo libro Anna Maria Mori, che ha lasciato l'Istria con la famiglia quando era ancora bambina, prova a spiegare cosa significa essere istriani. Il suo libro non è un'inchiesta oggettiva o il rendiconto di un'esperienza di vita: è piuttosto un collage di storie, persone, percorsi, riflessioni su una terra di confine (italiana, veneta, asburgica, slava), una terra di contadini e di pescatori e di marinai, di poesie, leggende, tradizioni, miti e riti, di sapori e odori mediterranei e mitteleuropei.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.