Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Approccio psicocinetico al calcio. Aspetti neuropsicologici e sensopercettivi

Approccio psicocinetico al calcio. Aspetti neuropsicologici e sensopercettivi
titolo Approccio psicocinetico al calcio. Aspetti neuropsicologici e sensopercettivi
Autore
Collana Football
Editore Calzetti Mariucci
Formato
libro Libro
Pagine 223
Pubblicazione 2013
ISBN 9788860283351
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Il ritmo del gioco del calcio moderno richiede velocità di gambe e di pensiero. Non è più concepibile una formazione dalla cantera alle prime squadre dove venga trascurato e a volte ignorato l'aspetto cognitivo. Il calciatore è un "essere pensante": questo è il punto attorno al quale ruota il significato dell'opera, ricca di approcci teorici e di esemplificazioni pratiche, le quali rendono più comprensibile un libro che presenta una metodologia innovativa e inedita. L'idea di fondo, che lega tutta l'opera, è l'unità della persona da un punto di vista senso-motorio, cognitivo e affettivo. La lettura di questo libro sarà utile a tutti coloro che impiegano il movimento come mezzo educativo essenziale: agli insegnanti di educazione fisica, ai tecnici sportivi in genere, agli educatori e rieducatori della psicomotricità, agli insegnanti della scuola primaria. Tuttavia, il libro nasce con una connotazione specifica rivolta a coloro che sono, o vorrebbero diventare, gli addetti ai lavori del mondo del calcio: allenatori, preparatori atletici, fisioterapisti, medici sociali, psicologi dello sport, dirigenti e responsabili tecnici. La vera rivoluzione metodologica risiede nel cambiare completamente l'idea di allenamento a tutti i livelli nel gioco del calcio, in quella che è la sua valenza esponenziale: l'alienabilità.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.