Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Caro Pascal. Carteggio D'Annunzio-Masciantonio (1891-1922)

Caro Pascal. Carteggio D'Annunzio-Masciantonio (1891-1922)
Titolo Caro Pascal. Carteggio D'Annunzio-Masciantonio (1891-1922)
Curatore
Collana Biblioteca Dannunziana saggistica
Editore Ianieri
Formato
libro Libro
Pagine 416
Pubblicazione 2001
ISBN 9788888302003
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,08
 
Il volume contiene il carteggio con Pasquale Masciantonio, che prende gli anni dal 1981 al 1922, svelando dei retroscena inimmaginabili. Creduto smarrito, è tornato fortunatamente in Italia. A leggerlo si rivela un corpus epistolare di prima mano di grande importanza per capire i risvolti psicologici e gli eventi che sono dietro le apparenze. Altro che vita inimitabile! Il carteggio rivela invece tristezza morale, malessere fisico, miseria, dolore, tedio, disgusto, stanchezza, con alcune punte estreme di disperazione non senza qualche timido proposito di suicidio. Nell'ampio studio introduttivo si ricostruisce la figura di questo gentiluomo di provincia per comprendere l'indole autentica e genuina di Gabriele D'Annunzio.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.