Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Ianieri

D'Annunzio e il vivere inimitabile. Cronache di un pescarese a Milano

di Raffaella Canovi

editore: Ianieri

pagine: 232

Attraverso il suo rapporto con la città di Milano si presentano i molteplici aspetti, alcuni più, altri meno conosciuti, di d'
18,00

Il Silone per cui mi batto. Lettere (1999-2002)

editore: Ianieri

pagine: 264

Il volume "Il Silone per cui mi batto
20,00

Pasolini alla prova di «Orgia». Dal laboratorio drammaturgico alla regia torinese del 1968

di Davide Bertelè

editore: Ianieri

pagine: 208

Il saggio si propone di analizzare la complessa figura di Pasolini focalizzando l'attenzione unicamente sul repertorio drammat
16,90

Bestie, cose, persone

di Federigo Tozzi

editore: Ianieri

pagine: 154

Nelle "Bestie" Federigo Tozzi sperimenta un genere letterario inaudito, qualcosa che la critica ancora stenta a definire e ric
14,00

Cara, cara mamma. Lettere di Gabriele D'Annunzio alla madre

editore: Ianieri

pagine: 169

Una raccolta, uno scrigno segreto dei sentimenti più puri e sinceri del Superuomo verso la "mater Mirabilis" la sua "Mammà"
16,00

Memorie dalla casa dei morti

di Fëdor Dostoevskij

editore: Ianieri

pagine: 329

Romanzo scritto nel 1861 al termine della pena scontata in Siberia
16,00

Gli orrori della Siberia

di Emilio Salgari

editore: Ianieri

pagine: 374

"Gli orrori della Siberia", scritto nel 1900, è un classico romanzo di avventura, nel quale fra i topos tipici di questo gener
18,00

Mediorientati. Oltre la storia, le storie

di Gian Stefano Spoto

editore: Ianieri

pagine: 166

Da chi scrive di Medio Oriente ci si aspettano dotte disquisizioni, acrobatiche dietrologie, cultura altissima e barricate obb
14,00

Denaro falso

di Tolstoj Lev

editore: Ianieri

pagine: 208

Quale strumento di corruzione può essere il denaro? Tolstoj nel racconto/pamphlet Denaro falso, composto non prima del 1904 e
10,00

La tormentata vita di Gabriellino d'Annunzio. Nel carteggio inedito con il padre

di Franco Di Tizio

editore: Ianieri

pagine: 544

Nella loro esistenza padre e figlio si sono scambiati oltre mille lettere e questo libro, scritto dal dannunzista Franco Di Tizio, dimostra ampiamente, attraverso la ricca documentazione inedita, come il loro rapporto sia stato travisato, e ci manifesta, inoltre, quanto sia stata travagliata la vita di Gabriellino che, ignorando i consigli paterni, volle intraprendere la carriera teatrale e quella cinematografica, dalle quali, però, ricevette soltanto amarezze e delusioni.
38,00

Il sogno di un uomo ridicolo. Racconto fantastico

di Fëdor Dostoevskij

editore: Ianieri

pagine: 144

I racconti, le lettere, i pensieri e tutte le forme brevi di scrittura dei classici della letteratura introdotti e commentati dagli scrittori italiani contemporanei. Inaugura la serie, ospitata dalla collana Bartleby, il racconto Il sogno di un uomo ridicolo di Fëdor M. Dostoevskij, commentato da Andrea Caterini. "Sono un uomo ridicolo". A chi non è capitato di sentirsi oggetto delle risa altrui per un atteggiamento goffo che ha avuto, per aver pronunciato una parola pensando però al significato di un'altra, per aver detto una menzogna troppo grande, per essersi presi troppo sul serio, per aver affermato il vero con gravità? Chi non si è sentito umiliato dalla vita a causa di se stesso? Chi non ha provato vergogna di sentirsi ridicolo per causa sua?
10,00

La religione di D'Annunzio

di Attilio Mazza

editore: Ianieri

pagine: 248

Gabriele d'Annunzio ebbe una sensibilità fortemente religiosa. Dichiarò, infatti, di aver avuto un'"anima nativamente religiosa". Anche se risulta difficile, addirittura impossibile, definire la sua religiosità. Fu sempre consapevole del mistero in cui viviamo. E sembra avesse la certezza della vita oltre la vita. Addirittura affermò di aver visto i trapassati: l'adorata madre, Luisa De Benedictis ed Eleonora Duse, in particolare. Furono solo fantasie della sua mente "siderale"? Nessuno potrà mai confermare o smentire. È dunque arduo definire quale sia stato il credo del poeta.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.