Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Contrade a venire. Il Veneto dopo il Duemila. Idee e voci per una regione più verde

Contrade a venire. Il Veneto dopo il Duemila. Idee e voci per una regione più verde
Titolo Contrade a venire. Il Veneto dopo il Duemila. Idee e voci per una regione più verde
Curatore
Collana Dossier, 3
Editore nuovadimensione
Formato
libro Libro
Pagine 400
Pubblicazione 2005
ISBN 9788889100127
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il disegno d'insieme del paesaggio veneto è andato in frantumi, e con esso un'idea di convivenza e simbiosi con l'ambiente. Sul territorio si sono scaricati gli effetti di un modello produttivo predatorio e dell'assenza di un'azione di governo da parte dei poteri pubblici. È andato in frantumi il paesaggio veneto additato come frutto di una civiltà che insieme al calcolo economico perseguiva la bellezza. Con l'apporto di urbanisti, studiosi, amministratori locali, il libro analizza le caratteristiche sociali, economiche, ambientali e politiche del Veneto; propone strumenti concreti e altrove sperimentati, per convertire la cieca espansione in sviluppo sostenibile frenando la distruzione dell'ambiente e delle risorse naturali.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.