Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Cristiani e potere. Sondaggi tra antichità ed epoca contemporanea

Cristiani e potere. Sondaggi tra antichità ed epoca contemporanea
Titolo Cristiani e potere. Sondaggi tra antichità ed epoca contemporanea
Curatore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Nostro tempo, 169
Editore Claudiana
Formato
libro Libro
Pagine 224
Pubblicazione 2024
ISBN 9788868983796
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
23,50
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
I saggi qui raccolti esplorano l'atteggiamento dei cristiani nei confronti del potere, tanto nel suo esercizio quanto nella sua elaborazione teorica. In ascolto di testimonianze raccolte lungo i secoli, gli autori riflettono su autorevoli posizioni di pastori della chiesa antica, d'Oriente e d'Occidente, sul sistema teologico di Tommaso d'Aquino, su dibattiti che si sono imposti in epoca moderna e che ancora perdurano. Esperti di patrologia, storia del diritto e teologia discutono in tal modo sulla cosiddetta «laicità» e in merito alla posizione dei cristiani dinanzi al potere. Emerge così come le comunità di coloro che si professano discepoli di Gesù di Nazareth cerchino nelle sacre Scritture un indirizzo e un'interpretazione della realtà in cui sono immersi. Giungendo, a seconda della prospettiva teologica adottata e della concretezza delle vicende da cui sono provocati, a esiti più o meno divergenti.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.