Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

D'Annunzio e Michetti

D'Annunzio e Michetti
Titolo D'Annunzio e Michetti
Curatore
Collana Biblioteca Dannunziana saggistica
Editore Ianieri
Formato
libro Libro
Pagine 408
Pubblicazione 2002
ISBN 9788888302034
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
24,00
 
L'ampio carteggio, finora in gran parte inedito, intercorso fra "il signor del pennello" e il "signor della rima", vuol dire conoscere a fondo l'animo di Gabriele d'Annunzio aldilà di ogni retorica e pregiudizio; vuol dire conoscere tutta la storia di un'amicizia straordinaria, che ha del magico, libera alfine dagli errori e dalle inesattezze che fino ad ora hanno pesato su di essa. Apprendiamo così che la celebre dedica al Michetti del "Trionfo della Morte" si deve alla riconoscenza del poeta verso l'amico che nel 1894 aveva ospitato al Convento Maria Gravina e la figlia Cicciuzza, in origine la dedica era destinata al Carducci.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.