Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Disturbi alimentari. Interventi multidisciplinari nel percorso di cura

Disturbi alimentari. Interventi multidisciplinari nel percorso di cura
Titolo Disturbi alimentari. Interventi multidisciplinari nel percorso di cura
Curatori ,
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Psichiatria, neuroscienze e medicina, 11
Editore Franco Angeli
Formato
libro Libro
Pagine 288
Pubblicazione 2023
ISBN 9788835137177
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
36,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
I disturbi alimentari - in particolare anoressia nervosa, bulimia nervosa e binge eating - sono patologie sempre più diffuse e difficili da trattare. Si tratta di un problema di sanità pubblica di crescente importanza per l'esordio sempre più precoce e l'eziologia multifattoriale complessa. Le evidenze scientifiche raccomandano una presa in carico del paziente in un'équipe multidisciplinare per effettuare una valutazione diagnostica multidimensionale e proporre un intervento in grado di affrontare la psicopatologia specifica del disturbo, le possibili comorbilità psichiatriche, internistiche, nutrizionali e il lavoro con le famiglie. Infatti, un trattamento mono-professionale è spesso inefficace e in alcuni casi dannoso, perché focalizza l'attenzione su un unico aspetto (organico, nutrizionale, psicologico/psichiatrico). Un modello di intervento in équipe, invece, aiuta il paziente e il suo sistema familiare a integrare le diverse parti del proprio dolore. In quest'ottica, l'équipe deve essere composta, almeno, da: uno psichiatra e/o neuropsichiatra infantile per la valutazione diagnostica e per i casi in cui sia necessario anche impostare un trattamento farmacologico; uno psicologo psicoterapeuta per la cura delle problematiche individuali e familiari connesse al disturbo; un dietista per la rieducazione alimentare e il controllo del peso; un medico internista e/o un pediatra per la valutazione delle condizioni di salute e la cura delle complicanze mediche che i disturbi alimentari possono comportare. Frequentemente è necessario il coinvolgimento anche di altre figure mediche (ginecologi, endocrinologi, medici dello sport, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta) ed educativo-riabilitative (educatori professionali, tecnici della riabilitazione psichiatrica) per rispondere ai bisogni del paziente e del livello di cura. L'obiettivo del libro è descrivere il lavoro multidisciplinare nel trattamento dei disturbi alimentari, mettendo in evidenza il ruolo e le attività svolte dall'équipe e dalle singole professionalità. Vuole, quindi, essere un utile strumento per i professionisti che operano nel settore ma anche per medici di medicina generale, pediatri di libera scelta, insegnanti, genitori, educatori e per tutte le figure che sono a stretto contatto con adolescenti e giovani adulti e che svolgono un importante ruolo nell'intercettazione precoce dei disturbi alimentari.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.