Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il manifesto del lavoro. Democratizzare. Demercificare. Disinquinare

novità
Il manifesto del lavoro. Democratizzare. Demercificare. Disinquinare
titolo Il manifesto del lavoro. Democratizzare. Demercificare. Disinquinare
Curatori , ,
Argomento Scienze Umane Sociologia
Editore Castelvecchi
Formato Libro
Pagine 144
Pubblicazione 2022
ISBN 9788832907117
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Come possiamo affrontare la crisi globale e multidimensionale che stiamo attraversando? Il sistema capitalista neoliberista basato sulla sola ricerca del profitto non farà che rafforzare la concentrazione della ricchezza, aggravare le disuguaglianze e devastare il nostro ecosistema. Contro lo status quo, un collettivo di illustri scienziate sociali si è mobilitato per farsi non solo agitatore ma anche innovatore e orchestratore del cambiamento necessario, richiamando tutto il mondo accademico a offrire il proprio contributo. Il progetto del Manifesto del lavoro, che si concentra nella formula "democratizzare (le aziende), demercificare (il lavoro) e disinquinare (il pianeta)", declina questi imperativi di volta in volta da punti di vista sociali e culturali diversi, per una definizione il più possibile completa e inclusiva del piano d'azione. In un'epoca in cui pandemie, eccessi populisti e sconvolgimenti climatici sono minacce ogni giorno più concrete, il Manifesto del lavoro segna la strada per agire collettivamente e riportare equilibrio, giustizia e rispetto ovunque e per tutte e tutti. Prefazione di Maurizio Landini.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.