Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il primo libro di teoria dei media

Il primo libro di teoria dei media
Titolo Il primo libro di teoria dei media
Curatore
Argomenti Scienze Umane Comunicazione
Adozioni Interfacoltà Lettere - Economia - Sociologia
Collana Piccola biblioteca Einaudi. Mappe
Editore Einaudi
Formato
libro Libro
Pagine 312
Pubblicazione 2023
ISBN 9788806259860
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
23,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Le riflessioni teoriche hanno accompagnato la storia dei media dalla loro fondazione, nella seconda metà dell'Ottocento, fino ai nostri giorni. Nel corso di questa avventura, le teorie hanno aiutato a comprendere e spesso hanno influenzato le trasformazioni dei media: dalla originale fase meccanica a quelle elettrica, digitale-elettronica, fino all'attuale condizione algoritmica. Questo volume presenta in modo completo e organico le teorie dei media ordinandole in quattro grandi famiglie: la mediologia classica, critica, discorsivista e filosofica. Per ciascuna di esse vengono illustrati nell'Introduzione intenti, oggetti di studio, discipline, metodi, storia e testi fondamentali. Il volume utilizza quindi i differenti strumenti teorici per indagare alcuni grandi nodi del dibattito contemporaneo, mettendo in luce per ciascuno di essi la complessità interna e la ricchezza di rimandi esterni. Ne risulta uno strumento aggiornato, utile per chiunque intenda passare da un'esperienza immediata e poco consapevole dei media a una comprensione «tridimensionale» dei complessi fenomeni che ci avvolgono e di cui spesso siamo i protagonisti.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.