Critica della democrazia identitaria

Critica della democrazia identitaria
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
Docente universitario di Diritto costituzionale, collaboratore di importanti riviste di diritto pubblico e costituzionale, Gaetano Azzariti esamina in questo libro una particolare forma di democrazia, la democrazia identitaria, attraverso le tesi di Carl Schmitt, uno dei più acuti e controversi studiosi del Novecento. Non si può non valutare, infatti, lo stato delle nostre democrazie se si vuole cogliere il senso delle trasformazioni sociali e politiche in atto.