Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Profondo verde. Un'etica per l'ambiente tra decrescita e «deep ecology»

Profondo verde. Un'etica per l'ambiente tra decrescita e «deep ecology»
titolo Profondo verde. Un'etica per l'ambiente tra decrescita e «deep ecology»
Autore
Collana Mimesis
Editore Mimesis
Formato
libro Libro
Pagine 228
Pubblicazione 2010
ISBN 9788857500843
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Un percorso attraverso la storia della filosofia ambientale. Un'analisi della crisi ecologica contemporanea. Una possibile via d'uscita. La teoria della decrescita è al momento la proposta pratica più ambiziosa e allo stesso tempo più promettente nella ricerca di una soluzione alla crisi ecologica che sia efficace, duratura e solidale. Ma perché una società della decrescita si affermi, deve verificarsi un vero e proprio mutamento di paradigma normativo. La nuova etica dovrà essere duttile abbastanza da potersi declinare a seconda dei differenti contesti culturali, solida quanto basta da resistere alle critiche dei detrattori e persuasiva a sufficienza da motivare all'azione chi la adotta. Una simile etica è stata messa a punto dai pensatori del movimento dell'ecologia profonda (deep ecology movement), che rappresenta il tentativo più convincente di conciliare analisi filosofica, azione pratica e pluralismo. Un dialogo nel linguaggio della filosofia che parla del presente per provare a immaginare un futuro sostenibile. Il futuro.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.