Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Perché gli altri dimenticano

Perché gli altri dimenticano
titolo Perché gli altri dimenticano
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Le vele, 391
Editore San paolo edizioni
Formato
libro Libro
Pagine 192
Pubblicazione 2024
ISBN 9788892228535
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Bruno Piazza, avvocato triestino di origine ebraica, arrivò ad Auschwitz il 3 agosto 1944, dopo essere stato detenuto nella Risiera di San Sabba. Nonostante l'età relativamente avanzata che l'avrebbe dovuto condannare all'immediata esecuzione, riuscì a sopravvivere al Lager e a vergare poi, in uno stile asciutto e perciò vividissimo, uno straordinario memoriale. Perché gli altri dimenticano è un resoconto dettagliato e senza sconti dell'esperienza del campo di sterminio, scritto da un uomo arrivato sulla soglia dalla morte, fin dentro la camera a gas, e quasi per miracolo tornato alla vita. Senza retorica, questo libro nato come eccezionale atto d'accusa, tra i primi memoriali italiani della Shoah, è oggi un documento imprescindibile, dall'assoluto valore. Presentazione di Giuseppe Altamore.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.