Il tuo browser non supporta JavaScript!

Uova fatali

Uova fatali
titolo Uova fatali
sottotitolo Un romanzo di fantascienza profetico
Autore
Collana I grandi tascabili
Editore Bompiani
Formato Libro
Pagine 131
Pubblicazione 2001
ISBN 9788845249365
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
6,20
Questo romanzo breve di Michail Bulgakov è la storia tragicomica del professor Vladimir Ipat'evic Pérsikov, insigne scienziato, direttore dell'Istituto Zootecnico di Mosca, autorità indiscussa nel campo dei rettili e degli anfibi, che scopre un "raggio" dalle proprietà straordinarie che ne rende rapidissima e gigantesca la crescita; purtroppo, per l'errore di un burocrate ottuso e zelante, finirà per creare una generazione di orrendi mostri. "Uova fatali" si legge come un racconto di fantascienza, ma è anche una satira del comunismo degli anni della NEP, sfavillante di luci e intriso di ottusità, di chiusure, di entusiasmi ridicoli, di burocratismi insulsi e un ammonimento per quanto si profilava all'orizzonte della nuova URSS: la dittatura di Stalin.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.