I viaggi, la morte

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
Fu lo stesso Gadda a scrivere il risvolto di copertina per la prima edizione di questo libro: "Nelle 24 battute del Gadda che in questo volume sono presentate al pubblico si manifestò gran parte della di lui attività di opinante edito: la quale ha occupato, grazie al disvolere degli dei, una piccola parte della sua fatica di vivente scrivente. Saggi, brevi saggi, è il nome che nelle letterature occidentali si suol conferire a un siffatto genere di lavorucci. Meglio forse varrebbe, per il libro che ci occupa, il francese "entretiens". Il lettore vi potrà scorgere, a dispetto di qualche impressione momentanea, una coerenza tonale nell'istruttoria e nel giudizio delle cause, lievi cause: quella coerenza che al secol nostro si usò chiamare una linea..."