Il tuo browser non supporta JavaScript!

Uniti nel nome del Padre. Una chiave per la comunione tra cattolici e ortodossi sullo Spirito Santo e il primato del papa

Uniti nel nome del Padre. Una chiave per la comunione tra cattolici e ortodossi sullo Spirito Santo e il primato del papa
titolo Uniti nel nome del Padre. Una chiave per la comunione tra cattolici e ortodossi sullo Spirito Santo e il primato del papa
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Editore Cantagalli
Formato Libro
Pagine 312
Pubblicazione 2021
ISBN 9791259620255
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Lo Spirito Santo e il Papa, il principio dell'unità invisibile e il garante della comunione visibile della Chiesa, sono, per triste ironia della storia, l'oggetto della millenaria divisione tra Cattolici e Ortodossi. Manca l'accordo proprio sulla processione dello Spirito e sul primato del pontefice romano. Il libro tenta di districare insieme questi due problemi, alla luce della paternità divina, attraverso un dato peculiare della teologia indivisa: l'intima e inseparabile correlazione tra primato e comunione; in termini greci si direbbe la "pericoresi tra monarchia e koinonia". Tale "primato comunionale" è forse la chiave che permette di avviarsi verso la risoluzione del conflitto dottrinale. Riconciliazione possibile se si è animati da una santa nostalgia d'unità, se non si idealizza il passato (il primo millennio) e ci si orienta verso il provvidenziale bene maggiore di una verità più piena e di una comunione più salda. L'epilogo si apre alla speranza che la nostra generazione sia l'ultima a vivere in stato di scisma ed invoca un Concilio di unione centrato sulla persona del Padre.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.