Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Quando ci scopriremo poeti nessuno potrà prenderci

Quando ci scopriremo poeti nessuno potrà prenderci
titolo Quando ci scopriremo poeti nessuno potrà prenderci
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Editore Hacca
Formato
libro Libro
Pagine 136
Pubblicazione 2024
ISBN 9788898983810
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
«Suonando insieme solleveremo il buio». Inizia così questo viaggio, con una voce che ci viene incontro per invitarci a compiere insieme un cammino notturno lungo le strade della città e inoltrarci nella terra insondabile della poesia e del silenzio sottile. Nell'apparente niente lo sguardo rallenta, fa spazio, ascolta: ecco affiorare la musica che schiude, capovolge, oltrepassa muri e confini. Ecco un minuscolo seme-nota, un filo invisibile che unisce e illumina gli incontri. Dopo un periodo di nascondimento torna Chicca Gagliardo, scrittrice che ha fatto del racconto per immagini e poesia, della trasfigurazione della realtà, della rarefazione del testo e della significazione dello spazio bianco e del silenzio la sua riconoscibile e amatissima cifra stilistica. L'autrice qui viene a prenderci per mano sulla soglia di una vertiginosa perdita di senso che ci ha paralizzato, ci ha fatto chiudere porte, finestre e spiragli, ci fa sentire soli e distanti. Quando ci scopriremo poeti nessuno potrà prenderci indica una via per tornare là fuori, alla luce. C'è una profondità che chiama. «E io cosa posso portare?». «La tua ferita».
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.