Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Nulla se non il corpo

Nulla se non il corpo
Titolo Nulla se non il corpo
Sottotitolo Fulvia, una donna di potere nell'età di Cesare
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana LA BIBLIOTECA DEL TEMPO
Editore Robin
Formato
libro Libro
Pagine 314
Pubblicazione 2008
ISBN 9788873714125
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
Non era donna che pensasse a filare la lana e ad occuparsi della casa, né si accontentava di prevalere su un uomo comune, ma voleva governare un governante e comandare un comandante: così Plutarco descriveva Fulvia, che nella sua vita fu oggetto di grandi odi e grandi amori. Questo romanzo racconta la storia vera di un personaggio straordinario vissuto all'epoca di Cesare, che ribaltò tutti gli schemi imposti alla condizione femminile: era una donna di potere che sapeva come esercitare il potere. Era dotata di intelligenza, determinazione, ambizione: tutte doti che i romani ammiravano negli uomini. Ebbe grandi nemici, che le insegnarono l'arte della vendetta. Ma era anche una donna arricchita da un fascino capace di legare a sé alcuni dei personaggi più importanti del suo tempo. Come perfino un altro storico, Velleio Patercolo, ammise inconsciamente nel denigrarla: "Non aveva nulla di femminile, eccetto il corpo".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.