Il tuo browser non supporta JavaScript!

Processo a un re (Pro rege Deiotaro)

Processo a un re (Pro rege Deiotaro)
titolo Processo a un re (Pro rege Deiotaro)
Autore
Collana Letteratura universale. Il convivio
Editore Marsilio
Formato Libro
Pagine 152
Pubblicazione 1997
ISBN 9788831766821
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,30
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Deiotaro, re della Galazia orientale, viene accusato dal nipote Castoro di avere tramato per assassinare Cesare nell'agosto del 47, durante un soggiorno del dittatore in Galazia. Cicerone, legato da forti vincoli di amicizia al re barbaro, ne assume la difesa. Il processo ha luogo nel novembre del 45. Alla conclusione del processo, Cesare non si pronuncia subito e quattro mesi dopo viene assassinato. Marco Antonio assolve quindi Deiotaro e gli restituisce il regno. Questa è l'ultima arringa pronunciata da Cicerone: nella sua insolita sobrietà, piena tuttavia di fierezza e di pathos, si configura come un appello estremo e un estremo presagio.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.