Il tuo browser non supporta JavaScript!

Medioevo delle campagne. Rapporti di lavoro, politica agraria, protesta contadina

Medioevo delle campagne. Rapporti di lavoro, politica agraria, protesta contadina
titolo Medioevo delle campagne. Rapporti di lavoro, politica agraria, protesta contadina
Autori ,
Collana I libri di Viella
Editore Viella
Formato Libro
Pagine 407
Pubblicazione 2006
ISBN 9788883341434
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
30,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il volume costituisce un itinerario nel mondo rurale italiano in una fase cruciale della sua storia, destinata a condizionarne l'evoluzione. Fra Xl e XV secolo cambia, infatti, il volto delle campagne italiane e dunque la vita dei contadini: le superfici coltivate crescono a seguito dell'incremento demografico, i boschi arretrano, vengono bonificati gli acquitrini e le paludi, nascono nuovi paesaggi. In queste pagine una particolare attenzione viene indirizzata al rapporto fra proprietari terrieri e coltivatori. Approfondimenti specifici hanno per oggetto il lavoro delle donne, il governo del territorio e dell'agricoltura da parte delle città, le forme in cui si esprime il malessere dei contadini di fronte alla pressione padronale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.