Il tuo browser non supporta JavaScript!

Viella: I libri di Viella

L'episcopato di Brescia nel basso medioevo

di Fabrizio Pagnoni

editore: Viella

pagine: 354

Facendo leva su una documentazione notevole, per quantità e qualità, questo libro propone un'analisi ad ampio spettro sul gove
32,00

Dare madri all'Italia. Patriote e filantrope nel Risorgimento (1848-1871)

di Azzurra Tafuro

editore: Viella

pagine: 216

Fra il 1848 e il 1871, nella fase più viva del Risorgimento, la democratica Laura Solera Mantegazza fondò a Milano un nido, un
25,00

I segni della fine. Storia di un predicatore nell'Italia del Rinascimento

di Michele Lodone

editore: Viella

pagine: 284

Il 18 dicembre 1513, dal pulpito di Santa Croce, il predicatore Francesco da Montepulciano profetizzò una serie di sciagure ch
29,00

Paesaggi di Roma medievale

di Daniele Manacorda

editore: Viella

pagine: 464

Il volume propone il frutto di quaranta anni di ricerche, che affrontano problemi sia di carattere storico generale sia mirati
50,00

Governare l'odio. Pace e giustizia criminale nell'Italia moderna (secoli XVI-XVII)

di Paolo Broggio

editore: Viella

pagine: 380

Le paci private sono tra i fenomeni più salienti ma meno appariscenti legati al funzionamento della giustizia d'Antico Regime
32,00

Stile d'autore. Forme e funzioni del Mambriano

di Anna Carocci

editore: Viella

pagine: 280

Il Mambriano del Cieco da Ferrara è il più felice risultato della letteratura cavalleresca del Quattro-Cinquecento dopo i capo
32,00

Storici per vocazione. Tra autobiografia e modelli letterari

editore: Viella

pagine: 126

Molte cronache medievali contengono passi dedicati a giustificare la scelta di scrivere di storia
18,00

La fama delle donne. Pratiche femminili e società tra Medioevo ed Età moderna

editore: Viella

pagine: 352

Fama e genere, un nesso che rimarca la complessità di una relazione che persiste nei secoli nell'elaborazione giuridica e nell
32,00

Scrivere storia nel medioevo. Regolamentazione delle forme e delle pratiche nei secoli XII-XV

editore: Viella

pagine: 356

Quali sono gli elementi che caratterizzano una scrittura storica? Cosa rende peculiare il lavoro del cronista? E quando l'atti
38,00

2 giugno. Nascita, storia e memorie della Repubblica

editore: Viella

pagine: 332

Il volume presenta un quadro analitico del voto referendario del 2-3 giugno 1946, muovendosi nella cornice della storia politi
29,00

2 giugno. Nascita, storia e memorie della Repubblica

editore: Viella

pagine: 244

La crisi degli anni Novanta ha segnato una profonda cesura tra la storia e le memorie del Paese, al punto da offuscare il racc
26,00

2 giugno. Nascita, storia e memorie della Repubblica

editore: Viella

pagine: 252

Il rapporto tra politica e territorio è letto in relazione al passaggio referendario del 2-3 giugno 1946, che vide la vittoria
26,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento