Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Viella: I libri di Viella

La Repubblica del presidente. Istituzioni, pedagogia civile e cittadini nelle trasformazioni delle democrazie

editore: Viella

pagine: 440

Per comprendere le trasformazioni della democrazia e il mutevole rapporto tra poteri pubblici e cittadini, sempre più centrali
36,00

L'episcopato di Brescia nel basso medioevo

di Fabrizio Pagnoni

editore: Viella

pagine: 354

Facendo leva su una documentazione notevole, per quantità e qualità, questo libro propone un'analisi ad ampio spettro sul gove
32,00

La laicità dei cattolici. Francia, Spagna e Portogallo sul declinare del XX secolo

editore: Viella

pagine: 360

La storia dell'Occidente conosce da secoli, pur con pause e arretramenti, il ridimensionamento dell'influente presenza delle i
30,00

Il mito della prima Italia. L'uso politico degli Etruschi tra fascismo e dopoguerra

di Andrea Avalli

editore: Viella

pagine: 336

Nell'immaginario storico elaborato sotto il fascismo, uno spazio originale è stato ricoperto dagli Etruschi
29,00

Donne pubbliche. Tolleranza e controllo della prostituzione nell'Italia fascista

di Annalisa Cegna

editore: Viella

pagine: 184

La prostituzione è stata un fenomeno pervasivo, che si è evoluto in modi unici durante il periodo fascista
25,00

Editoria e storici dell'arte nell'Italia del secondo dopoguerra

editore: Viella

pagine: 484

Tra gli anni Cinquanta e Settanta del secolo scorso, gli storici dell'arte ebbero un ruolo importante nel dibattito pubblico e
38,00

Costruire la nuova Italia. Miti di Roma e fascismo

editore: Viella

pagine: 392

Durante il ventennio fascista il mito di Roma antica rappresentò uno degli aspetti più pervasivi dell'ideologia e della propag
32,00

Sermoneta nel Rinascimento tra Lucrezia Borgia e i Caetani

editore: Viella

pagine: 224

Lucrezia Borgia, figlia del pontefice Alessandro VI (Rodrigo Borgia), è stata oggetto ultimamente di grande attenzione storiog
25,00
38,00

La crisi della modernità. Studi in onore di Gianvittorio Signorotto

editore: Viella

pagine: 508

Storico curioso dai molteplici interessi, Gianvittorio Signorotto ha saputo riflettere, nel corso della sua attività di studio
44,00

La festa di Napoleone. Sovranità, legittimità e sacralità nell'Europa napoleonica, 1799-1815

di Marco Emanuele Omes

editore: Viella

pagine: 396

Tra il 1799 e il 1815 le feste napoleoniche punteggiarono il continente europeo, sancendo l'egemonia francese per mezzo di cer
35,00

Le biblioteche della Nazione. Politiche e usi del patrimonio librario dalla Repubblica Cisalpina al Regno d'Italia (1796-1805)

di Francesco Dendena

editore: Viella

pagine: 284

Dotate di un importante valore culturale e simbolico, le biblioteche pubbliche conoscono una forte diffusione durante l'età mo
28,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.