Il tuo browser non supporta JavaScript!

Viella

Orazio. Tradizione e fortuna in area trobadorica

di Marco Bernardi

editore: Viella

pagine: 414

I rapporti tra la poesia trobadorica e quella d'età classica vantano un'antica tradizione di studi che riguardò in primo luogo
39,00

La mobilità sociale nel Medioevo italiano

editore: Viella

pagine: 148

I contributi che compaiono nel volume evidenziano bene, anche attraverso l'analisi di alcuni percorsi individuali, come nella
22,00

La Repubblica del presidente. Istituzioni, pedagogia civile e cittadini nelle trasformazioni delle democrazie

editore: Viella

pagine: 440

Per comprendere le trasformazioni della democrazia e il mutevole rapporto tra poteri pubblici e cittadini, sempre più centrali
36,00
29,00
30,00

L'episcopato di Brescia nel basso medioevo

di Fabrizio Pagnoni

editore: Viella

pagine: 354

Facendo leva su una documentazione notevole, per quantità e qualità, questo libro propone un'analisi ad ampio spettro sul gove
32,00

Come pesci nell'acqua. Le Brigate rosse e i contesti della violenza politica

di Chiara Dogliotti

editore: Viella

pagine: 124

Il rapporto tra terrorismo e sinistra rivoluzionaria è da sempre oggetto di due narrazioni opposte, ma ugualmente stereotipate
16,00

Violenza sacra

editore: Viella

pagine: 361

La violenza religiosa segnò il mondo del Cinquecento
30,00

La «politica in figure». Temi, funzioni, attori della comunicazione visiva nei Comuni lombardi (XII-XIV secolo)

di Matteo Ferrari

editore: Viella

pagine: 430

Nel corso del Duecento, i palazzi pubblici di molte città dell'area padana si popolano d'immagini, scolpite e soprattutto dipi
58,00

Senato sapiente. L'alba della cultura laica a Roma nel medioevo (secoli XI-XII)

di Dario Internullo

editore: Viella

pagine: 408

La Roma del XII secolo profuma di novità
38,00

La resa dei conti con la Repubblica Sociale Italiana. I processi delle CAS lombarde nel secondo dopoguerra

di Laura Bordoni

editore: Viella

pagine: 264

È vero che in Italia non c'è mai stata una "resa dei conti" con i crimini commessi dai membri della Repubblica Sociale Italian
27,00

I confini della salvezza. Schiavitù, conversione e libertà nella Roma di età moderna

di Serena Di Nepi

editore: Viella

pagine: 252

Nel 1566, Pio V autorizzò i Conservatori di Roma a concedere libertà e cittadinanza a tutti gli schiavi battezzati che si foss
28,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.