Il tuo browser non supporta JavaScript!

Viella

Politiche e giustizia a Bologna nel tardo Medioevo

di Sarah R. Blanshei

editore: Viella

pagine: 576

Nel nono centenario del Comune di Bologna, questo volume di Sarah Rubin Blanshei, frutto di trent'anni di ricerche in un grande archivio giudiziario medievale, mette sotto la lente in modo sistematico non solo le affermazioni teoriche della cultura giuridica, ma anche alcune migliaia di processi dei secoli XIII e XIV: verbali di istruttorie, deposizioni testimoniali, perizie, consulenze tecniche e giuridiche, che costituiscono le serie giudiziarie del podestà e del capitano del popolo. Ma in questo libro c'è anche molto altro. La storia di un sistema di governo, il "comune di popolo", in una delle sue più evolute realizzazioni istituzionali, viene infatti esaminata ricostruendo molte migliaia di carriere politiche dei cittadini bolognesi, attraverso un secolo decisivo per la storia cittadina. E così anche temi di grande attualità, come la partecipazione e l'esclusione, il sistema di governo popolare e la sua deriva oligarchica, possono abbandonare il campo delle enunciazioni teoriche, per prendere corpo nei ritmi della vita assembleare e nella concretezza dei rapporti di potere.
45,00
30,00

Graffiti malatestiani. Storie di donne, uomini, muri e banchi (secoli XV-XXI)

editore: Viella

pagine: 140

Scrivere su superfici non concepite per l'esposizione di scritture è notoriamente un fatto antico quanto l'uomo, o almeno l'es
25,00

La mobilità sociale nel Medioevo italiano

editore: Viella

pagine: 148

I contributi che compaiono nel volume evidenziano bene, anche attraverso l'analisi di alcuni percorsi individuali, come nella
22,00

L'episcopato di Brescia nel basso medioevo

di Fabrizio Pagnoni

editore: Viella

pagine: 354

Facendo leva su una documentazione notevole, per quantità e qualità, questo libro propone un'analisi ad ampio spettro sul gove
32,00

Un'agiografia per la storia

di Sofia Boesch Gajano

editore: Viella

pagine: 324

In questo volume sono raccolti i saggi più rappresentativi del lungo itinerario di Sofia Boesch Gajano nella storia della sant
28,00

I romanzi arturiani in Italia. Tradizioni narrative, strategie delle immagini, geografia artistica

di Ilaria Molteni

editore: Viella

Tra la seconda metà del Duecento e la fine del Trecento, la diffusione dei romanzi arturiani nella penisola italiana dà vita a
60,00

Il cielo sereno e l'ombra della Shoah. Otto stereotipi sulla persecuzione antiebraica nell'Italia fascista

di Michele Sarfatti

editore: Viella

pagine: 116

La ricostruzione storica della persecuzione antiebraica nell'Italia fascista ha dovuto fare i conti sin dagli albori con una d
18,00

Impressioni di Cina. Saperi europei e inglobamento del mondo (secoli XVI-XVII)

di Antonella Romano

editore: Viella

pagine: 336

Nella seconda metà del XVI secolo, portoghesi e spagnoli arrivarono per mare, da est e da ovest, alle estremità dell'Asia: la
35,00

Il paesaggio violentato. Le due guerre mondiali, le persone, la natura

editore: Viella

pagine: 360

Già da qualche anno i due conflitti mondiali, da tempo non più oggetto di interesse dei soli storici politici e militari, sono
28,00

Rubens e la cultura italiana. 1600-1608

editore: Viella

pagine: 356

L'attenzione per la cultura italiana costituì per Rubens un costante riferimento durante tutta la vita e, in particolare, gli
38,00

Immigrati e forestieri in Italia nell'età moderna

editore: Viella

pagine: 264

In questo volume si propone una riflessione a più voci sulle acquisizioni e le linee interpretative più recenti relative alla
28,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.