Il tuo browser non supporta JavaScript!

Viella

Politiche e giustizia a Bologna nel tardo Medioevo

di Sarah R. Blanshei

editore: Viella

pagine: 576

Nel nono centenario del Comune di Bologna, questo volume di Sarah Rubin Blanshei, frutto di trent'anni di ricerche in un grande archivio giudiziario medievale, mette sotto la lente in modo sistematico non solo le affermazioni teoriche della cultura giuridica, ma anche alcune migliaia di processi dei secoli XIII e XIV: verbali di istruttorie, deposizioni testimoniali, perizie, consulenze tecniche e giuridiche, che costituiscono le serie giudiziarie del podestà e del capitano del popolo. Ma in questo libro c'è anche molto altro. La storia di un sistema di governo, il "comune di popolo", in una delle sue più evolute realizzazioni istituzionali, viene infatti esaminata ricostruendo molte migliaia di carriere politiche dei cittadini bolognesi, attraverso un secolo decisivo per la storia cittadina. E così anche temi di grande attualità, come la partecipazione e l'esclusione, il sistema di governo popolare e la sua deriva oligarchica, possono abbandonare il campo delle enunciazioni teoriche, per prendere corpo nei ritmi della vita assembleare e nella concretezza dei rapporti di potere.
45,00

Orazio. Tradizione e fortuna in area trobadorica

di Marco Bernardi

editore: Viella

pagine: 414

I rapporti tra la poesia trobadorica e quella d'età classica vantano un'antica tradizione di studi che riguardò in primo luogo
39,00

La mobilità sociale nel Medioevo italiano

editore: Viella

pagine: 148

I contributi che compaiono nel volume evidenziano bene, anche attraverso l'analisi di alcuni percorsi individuali, come nella
22,00
29,00
30,00

L'episcopato di Brescia nel basso medioevo

di Fabrizio Pagnoni

editore: Viella

pagine: 354

Facendo leva su una documentazione notevole, per quantità e qualità, questo libro propone un'analisi ad ampio spettro sul gove
32,00

Vestizioni. Codici normativi e pratiche religiose

editore: Viella

pagine: 160

Il tema delle vestizioni ha origini lontane nel tempo e diversificate nella loro radice disciplinare
20,00

Dall'Europa a scoprire l'Oriente. Da Gengis Khan a Marco Polo

di Gherardo Ortalli

editore: Viella

pagine: 164

Non sono molte le congiunture in grado di aprire nuovi, grandi orizzonti con l'incontro fra civiltà lontane, tanto da modifica
20,00

Un mondo di relazioni. Giovanni Botero e i saperi nella Roma del Cinquecento. Ediz. italiana, francese e spagnola

editore: Viella

pagine: 588

Nella Roma di fine Cinquecento vedono la luce le Relazioni universali di Giovanni Botero, un'opera che descrive da prospettive
59,00

A banchetto con gli amici. Scritti per Massimo Montanari

editore: Viella

pagine: 636

Massimo Montanari ha insegnato all'Università di Bologna per più di quarant'anni, prima Storia medievale e poi Storia dell'ali
49,00

Donne e povertà nell'Europa mediterranea medievale. Ediz. italiana, francese e spagnola

editore: Viella

pagine: 256

Vedove e immigrate, lavoratrici e schiave, religiose e criminali: i molti volti delle donne povere nel Medioevo tra Spagna, Fr
28,00

Dare madri all'Italia. Patriote e filantrope nel Risorgimento (1848-1871)

di Azzurra Tafuro

editore: Viella

pagine: 216

Fra il 1848 e il 1871, nella fase più viva del Risorgimento, la democratica Laura Solera Mantegazza fondò a Milano un nido, un
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.