Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

I nuovi movimenti migratori. Il diritto alla mobilità e le politiche di accoglienza

I nuovi movimenti migratori. Il diritto alla mobilità e le politiche di accoglienza
titolo I nuovi movimenti migratori. Il diritto alla mobilità e le politiche di accoglienza
Autori ,
Argomento Scienze Umane Sociologia
Collana Politica - Studi, 113
Editore Franco Angeli
Formato
libro Libro
Pagine 200
Pubblicazione 2020
ISBN 9788835106623
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Quale ruolo rivestiranno le migrazioni nell'evoluzione demografica mondiale ed europea? E quali saranno le politiche che i Paesi europei dovranno adottare per far fronte alle nuove sfide demografiche e sociali? Il volume si propone di rispondere a queste domande, disegnando un quadro del fenomeno migratorio attuale e accompagnando il lettore in una riflessione sui temi della popolazione e dello sviluppo.In un mondo che sta sperimentando trasformazioni demografiche e sociali senza precedenti, 272 milioni di persone sono migranti. Si tratta di un fenomeno non nuovo, ma che vede emergere nuove categorie migratorie, quelle dei migranti ambientali, dei minori stranieri non accompagnati, dei migranti in transito, dei nuovi rifugiati. Volontarie o forzate, le nuove migrazioni sono composte da uomini e donne che vedono nell'Europa una terra di pace, di sicurezza, dove esiste un futuro per loro e per i loro figli. Ma quale ruolo rivestiranno le migrazioni nell'evoluzione demografica mondiale ed europea? E quali saranno le politiche che i Paesi europei dovranno adottare per far fronte alle nuove sfide demografiche e sociali?
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.